Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Gatti golosi e menu delle feste

Nel clima disteso delle festività il cibo abbonda. Ma attenzione, non siamo gli unici ad essere tentati: il nostro gatto domestico non aspetta altro.

Le festività natalizie, si sa, sono per tutti noi un periodo molto atteso durante il quale rilassarsi, ricaricare le energie, passare del tempo con le persone che amiamo e, naturalmente, coccolarci a vicenda… anche a tavola!

È vero che i gatti sono indipendenti dal punto di vista alimentare e più dei loro amici cani sanno autoregolarsi, ma chi resisterebbe a tanta abbondanza offerta senza sforzo?

Le nostre tavole spesso rimangono apparecchiate per giorni e così a qualsiasi ora del giorno è possibile avvicinarsi al tavolo e lasciarsi conquistare da un torroncino, un dolcetto, un po’ di frutta secca o candita o magari una bella fettina di panettone. E sono proprio questi extra, più che i pasti veri e propri, a farci temere per la linea.

I rischi degli extra a tavola per il gatto

Il rischio però non esiste solo per noi: dovremmo stare attenti a ciò che mangiamo e fare altrettanto con i nostri animali e non solo durante le feste. Noi al massimo potremmo sentirci un po’ appesantiti e ritrovarci nel nuovo anno con qualche chilo in più, ma i nostri gatti golosi, magari già un po’ sovrappeso, potrebbero  incorrere in rischi maggiori.

Non cediamo alla “richieste stringicuore” del nostro gatto

Tendenzialmente i gatti delle famiglie italiane sono già in sovrappeso rispetto alla razza e all’età di riferimento perché fanno poco movimento e sono più esposti dei loro amici europei a cattive abitudini alimentari, come una dieta improvvisata a base di avanzi di cucina o perché sono continuamente tentati da leccornie e bocconcini extra e cibo per gatti a disposizione per tutta la durata del giorno. Figuriamoci durante le feste!

Inoltre, non è affatto detto che quello che noi mangiamo senza conseguenze non sia per loro addirittura nocivo, come lo zucchero o il cioccolato.

Poche e semplici regole per i nostri gatti golosi 

Come fare, allora? Seguiamo piccole semplici regole che dovrebbero già guidarci durante l’anno:

  • evitiamo di allungare cibo al nostro gatto che gira intorno alle gambe del tavolo cercando di commuoverci con fusa, miagolii e occhioni spalancati;
  • non lasciamo cibo incustodito a portata di zampa ed evitiamo di accoglierlo in cucina mentre prepariamo i nostri manicaretti;
  • cerchiamo di non svuotare i nostri avanzi nella ciotola del cibo per gatti e continuiamo a seguire, anche durante le feste, la regolare dieta pensata apposta per lui.

Copyright 2011 - Nestlé Purina S.p.a. - P. IVA: 00777280157

Purina TI RISPONDE