Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Pro Plan logo
gattino dal veterinario

Pronto soccorso felino: prendersi cura di un gatto

2 min di lettura
Pro Plan logo
Consigliato da Pro Plan

I gatti hanno un animo da esploratori, sia che si arrampichino sull'albero in giardino sia che si allontanino per ispezionare il territorio.

Purtroppo questo amore per l'avventura a volte può metterli nei guai e, in questi casi, alcuni suggerimenti potrebbero esserti utili. Noi di Purina abbiamo realizzato questo articolo contenente alcuni consigli per il primo soccorso felino.

Ciò non toglie che prima di tutto devi sempre ricordati di chiamare immediatamente il tuo medico veterinario e cercare un aiuto professionale, ma in caso di emergenze che richiedono un aiuto immediato, avere queste nozioni potrebbe farti guadagnare tempo prezioso e darti un aiuto vantaggio fino alla visita dal veterinario.

Come capire se c'è qualcosa che non va

 

Proprietario petting cat

I gatti sono creature solitamente molto riservate, perciò non sempre riusciamo a capire se hanno bisogno di un aiuto. Sebbene i segnali dipendano in gran parte dal disturbo o dall'infortunio specifico del tuo gatto, ti elenchiamo di seguito alcuni possibili segnali che potresti cogliere e da tenere monitorati per riferirli al tuo medico veterinario: 

  • Tendenza a nascondersi ed isolarsi per tempi prolungati
  • Respirazione rapida e breve
  • Rantolo, sibilo o lamento
  • Aggressività verso le persone e/o altri animali domestici mai manifestata prima
  • Apatia
  • Carenza o mancanza di appetito
  • Tendenza a leccare eccessivamente un'area particolare del corpo
  • Ridotta cura di sé
  • Cambiamenti nell'uso della lettiera
  • Andatura zoppicante o difficoltà di deambulazione

Pronto soccorso felino

Quando il tuo gatto prova dolore o soffre, sapere come reagire può spesso fare un'enorme differenza. Dovrai cercare di mantenere la razionalità, fare respiri profondi e rimanere calmo, perché il tuo gatto probabilmente sarà stressato e spaventato. L'ultima cosa che vorrai fare in una situazione di emergenza è peggiorarla facendoti prendere dal panico, anche perché i gatti sono maestri nel percepire i nostri stati d’animo.

Veterinario che esamina il gatto nero

La prima cosa da fare è contattare il medico veterinario. Chiamandolo potrà prepararsi per il tuo arrivo e, in caso di emergenza, potrebbe indicarti già al telefono alcuni semplici interventi di primo soccorso.

Ricordati di non dare mai al tuo gatto medicinali ad uso umano, ma affidati alle terapie indicate dal medico veterinario.

Articoli correlati

Pro Plan