Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Piccolo gattino grigio che morde il pollice del proprietario.

Sembra che il tuo gattino voglia sempre mordicchiarti? Scopri di più leggendo di seguito.

3 min di lettura

I gatti sono predatori per natura e alcune azioni apparentemente aggressive, come morsi, balzi e graffi, fanno ampiamente parte del loro modo di giocare.

Consentire e incoraggiare questo istinto naturale è importante per i felini ma esiste una linea sottile tra il coinvolgimento in un gioco di stimolazione e l’approvazione di un comportamento aggressivo.

Scopri di più sui motivi che si celano dietro al morso del gattino per aiutarlo a interrompere questo comportamento quando non è necessario.

Perché i gattini mordono?

Sono molti i motivi che spingono un gattino a mordere ed è importante capire cosa il tuo micio vuole comunicarti con questo comportamento. Potrebbe infatti provare a mandarti un messaggio o desidera che tu smetta di fare qualcosa.

Non sempre è facile comprendere perché il gattino inizia a mordicchiare, perché spesso il morso avviene improvvisamente. All’inizio sembra godersi tranquillo coccole e carezze, ma dopo un attimo ecco che tira fuori i denti! Le motivazioni possono essere svariate, solitamente è il loro modo di giocare. 

Morsi improvvisi durante le coccole

Capita spesso che proprietari di gatti si lamentino di un improvviso cambio di atteggiamento del loro amico felino durante le coccole: un secondo prima il micio sembra adorare le attenzioni, mentre quello subito dopo scatta e addenta le dita!

È difficile capire quando il gatto si è stancato delle carezze, tuttavia saper leggere il linguaggio corporeo felino ti aiuterà a comprendere il momento in cui potrebbe morderti. In questa situazione ti sta mandando un messaggio: ne ho abbastanza. Rispettando le sue esigenze e i suoi tempi, lasciando a lui la scelta anziché insistere con le carezze, diminuirai le possibilità che possa morderti di nuovo.

Morsi durante il gioco

Ai gatti capita spesso di mordere durante il gioco perché è in questa attività che esprimono il loro naturale istinto predatorio. Puoi comunque disincentivare questo comportamento lodandolo quando reagisce con delicatezza durante le sessioni di gioco insieme.

Gatto che morde i proprietari mano.

Ogni volta che giocando usa le zampette, ma non gli artigli o i denti, premialo con tante coccole. Puoi anche aiutarlo a sfogare il suo istinto naturale dandogli giochi che può mordere e graffiare a volontà, senza far male a nessuno. In questi casi, rinforza il comportamento corretto con carezze.

Morsi più intensi

Talvolta il morso del tuo gattino può essere più intenso, perché il piccolo felino pensa di trovarsi in una situazione di pericolo o è spaventato. Per tale motivo è importante creare un'ambiente domestico rilassante e senza particolari fonti stressanti. Inoltre ricorda di rispettare i suoi momenti di riposo e di non invitarlo al gioco quando invece si sta rilassando in una zona tranquilla.

Fase dei morsi nel gattino

Non preoccuparti se il tuo gattino inizia a mordere e agguantare altri animali o le tue mani durante il gioco. Per tutti i gatti, simulare la lotta fa parte del gioco, anzi ne costituisce l’elemento principale. Si comportano così istintivamente: si allenano e si preparano per il giorno in cui dovranno cacciare le loro piccole prede, anche se per i gatti domestici d’appartamento questo momento difficilmente arriverà. 

Gatto bianco e nero che mordicchia il dito del proprietario.

Ricorda di non premiare questo comportamento e di non lodarlo quando sta mordicchiando, ad esempio, le dita della tua mano.

Per saperne di più leggi le nostre guide su come educare il tuo gatto.