Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
gatto zenzero nascosto in una scatola di cartone

Il semplice fatto che il tuo gatto viva in un appartamento non significa che abbia abbandonano i suoi istinti predatori acquisiti nel tempo e presenti nel suo corredo genetico per diventare un pantofolaio. I gatti in salute sono solitamente fisicamente e

4 min di lettura

La corporatura minuta e le dolci fusa dei nostri compagni di coccole feline possono ingannare, ma dentro quella piccola palla di pelo batte un cuore selvaggio che non vorrebbe fare altro che cacciare, graffiare, nascondersi o arrampicarsi.

Sicuramente vorrai che simili attività si svolgano all’aperto, lontano da divani, mensole e tappeti. Come può svolgere attività un gatto d’appartamento?

Ci sono tanti modi per tenere impegnato un gatto in casa, allenando mente e corpo e tenendo attivo il suo istinto predatorio. Abbiamo raccolto ed elencato alcune idee interessanti per il supporto cognitivo del tuo gatto.

Perché la stimolazione cognitiva è così importante per i gatti?

Avendo un gatto, a questo punto forse saprai rispondere da solo a questa domanda. I gatti sono creature intelligenti, la loro mente attiva si sviluppa con gli stimoli giusti, al punto che se l’ambiente in cui vivono non fornisce loro qualcosa su cui concentrarsi, troveranno presto un modo per divertirsi, per esempio innescare una lotta con i mobili o anche svegliarti di notte per un’improvvisa sessione di gioco. Invece di lasciare che tutta quell'energia trasformi il tuo micio in un leone in miniatura, puoi indirizzarla verso attività divertenti con l’aiuto di giochi specifici per gatti.

gatto zenzero che gioca con una bacchetta di piume

Tenere allenata la mente del tuo gatto non solo può contribuire ad evitare graffi ai mobili della tua casa, il suo benessere e la sua felicità dipendono da un ambiente che gli permette di usare frequentemente cervello e muscoli. L'attività è importante anche per aiutare il tuo gatto a mantenere il proprio peso forma.

Qualche consiglio per offrire sempre nuovi stimoli al tuo gatto

Organizzare cacce al tesoro

Porta un angolo di giardino nella vita del tuo gatto allestendo una caccia al tesoro nel tuo salotto. Posiziona qualche crocchetta del suo pasto in vari punti dell’abitazione, scelti a caso, affinché il tuo gatto possa cercarli. All’inizio potrebbe essere necessario un po’ di incoraggiamento finché il tuo Sherlock Holmes felino non avrà capito cosa deve fare, ma una volta apprese le regole del gioco, inizierà ad affinare il suo istinto predatorio, andando alla ricerca del cibo. 

Offrirgli bacchette-giocattolo

Le bacchette per gatti sono un altro modo per stimolare la funzione cognitiva del tuo gatto e risvegliare a casa l’istinto predatorio felino che si attiva in natura. Questi giochi sono disponibili in tanti colori e forme e hanno all’estremità animaletti o piume in grado di attirare l’attenzione e tenere impegnato il tuo gatto in sessioni di caccia casalinga. Muovi la bacchetta velocemente davanti al tuo gatto e vedrai che entrerà subito in azione. Continua a muoverla in modo che il gatto possa ‘darle la caccia’, ma fai in modo che alla fine ‘vinca’ lui lasciandogli catturare la ‘preda’ inanimata.

Infine non dimenticare di mettere via la bacchetta una volta terminato il gioco. Un nastro potrebbe facilmente diventare pericoloso se il gatto ci gioca da solo, perciò tieni il gioco lontano dalla sua portata quando non lo usi.

Esplorare lo spazio verticale con un tiragraffi a torre

I giochi divertenti che sfidano la gravità possono essere svolti anche nei confini della tua casa. I gatti si muovono con sicurezza tanto in verticale quanto in orizzontale, quindi rendi il tuo gatto felice offrendogli un supporto per arrampicarsi ed evitando così che usi le tende.

Lo strumento migliore e più semplice per far graffiare e stiracchiare il tuo micio è un tiragraffi a torre. Da semplici colonne a vere e proprie strutture ramificate con tanto di casette e anfratti in cui nascondersi, questo elemento d’arredo felino soddisferà la sua voglia di arrampicarsi, oltre a stimolarlo mentalmente come un albero vero.

Proponi un food puzzle

È un gioco o una ciotola? Entrambi. Il food puzzle è una ciotola dotata di oggetti ludici di vario tipo e consente di stimolare il tuo gatto, che gioca e si muove in cerca del cibo, cercando di superare le difficoltà per ottenerlo. Del resto, balzare su un gioco per afferrare una gustosa crocchetta non è poi così diverso dall’inseguire e agguantare una piccola preda... lo scopo è sempre lo stesso! Chi ha più bisogno di uscire fuori a cacciare quando sfogarsi con il food puzzle e avere la ricompensa è altrettanto divertente e gratificante?

Giochi fai da te

Per fornire al gatto oggetti stimolanti puoi anche utilizzare una vecchia scatola di cartone che offrirà ore di divertimento e costituirà un nascondiglio perfetto per il gatto in vena di marachelle.

gattino grigio seduto accanto a un albero di gatto

Anche una palla di carta può fargli trascorrere un intero pomeriggio in allegria. E quale gatto può resistere a giocare con il cilindro interno del rotolo di carta igienica, specialmente se lo trasformi in un food puzzle.