Skip to main content

La scelta del veterinario

La scelta del veterinario del nostro animale da compagnia è ovviamente fondamentale per chi lo ama come fosse un membro della famiglia. E’ importante, soprattutto per chi è alla prima esperienza, non affidarsi completamente al passaparola.

Infatti, gli amici sapranno sicuramente indicarci le loro preferenze ma, scegliere la persona che ci accompagnerà durante il magnifico percorso della vita insieme al nostro inseparabile amico, è una decisione che spetta solamente a noi. Ricordiamoci che il medico veterinario diventerà una sorta di consigliere al quale potremo rivolgere ogni dubbio o problema che insorgerà nel rapporto con il nostro nuovo amico. Inoltre, ci aiuterà a conoscerlo a fondo e scoprire come accudirlo al meglio per vivere appieno una relazione unica e speciale fatta di affetto, comprensione e intesa.

È bene quindi visitare le cliniche per conoscere personalmente gli specialisti, informarci sugli orari della struttura (la reperibilità negli orari extrambulatoriali e nei giorni festivi) e poter scegliere colui che si prenderà cura della salute del nostro cucciolo.

Un altro fattore da non sottovalutare è la vicinanza alla nostra residenza poiché i nostri amati amici generalmente non amano lunghi trasporti quando stanno poco bene.

Prima visita, cosa aspettarsi?

Durante la prima visita, il veterinario verificherà lo stato di salute del cucciolo, stabilirà i trattamenti contro eventuali parassiti intestinali e pianificherà il ciclo delle vaccinazioni. Inoltre, ci fornirà informazioni o spiegazioni su particolari comportamenti del nostro amico a quattro zampe, consigli pratici sull’alimentazione e su come migliorare il suo benessere fisico.

Infine, ricordiamoci che oltre agli appuntamenti fissi, sarebbe bene, ogni tanto, passare a salutare il veterinario che gli farà qualche carezza e gli offrirà anche un biscottino: il nostro animale d’affezione ne sarà felice!

TOP
Purina TI RISPONDE