Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
gatto seduto in una lettiera blu in bagno

La costipazione può essere una condizione che può presentarsi nel gattino, ma le cause possono essere estremamente diverse da un soggetto all’altro.

2 min di lettura

Se sospetti che il tuo gattino soffra di costipazione è importante non attendere e chiedere supporto al medico veterinario per aiutare il suo benessere. 

Come riconoscere la costipazione felina

Non sempre si conoscono le abitudini del proprio gattino, specialmente se tende a passare molto tempo fuori casa e quindi può risultare difficile capire con che frequenza fa i suoi bisogni. Se ti accorgi che le sue feci sono particolarmente dure ed asciutte oppure cerca di defecare ma non ci riesce è importante non attendere e riferire questi segni al medico veterinario che saprà come intervenire. 

Possibili cause 

Il medico veterinario dopo un'accurata visita ed eventuali esami più approfonditi potrà indicarvi se il vostro gattino soffre di costipazione e quale potrebbe esserne la causa.  

gatto che cammina accanto alla lettiera

Tra le cause più comuni vi è lo scarso consumo di acqua o addirittura la disidratazione. I gatti, per loro natura, tendono a bere poco e se la loro idratazione non è adeguata anche le loro feci possono diventare dure e asciutte ed essere eliminate con difficoltà.

Come supportare l'idratazione del gattino

Supportare l'idratazione del gattino è un aspetto molto importante ed alcuni suggerimenti che puoi seguire sono:

  • collocare più ciotole d'acqua all'interno dell'ambiente domestico;
  • scegliere ciotole grandi e con bordi bassi per evitare che le vibrisse tocchino i bordi in modo non confortevole;
  • impiegare preferibilmente ciotole di ceramica o metallo evitando i materiali che possano alterare il sapore dell'acqua;
  • utilizzare fontanelle con l'acqua in movimento o lasciare aperto il rubinetto dell'acqua, ad esempio del lavandino del bagno, in tua presenza, poiché alcuni gatti amano l'acqua corrente.

La gestione della costipazione

gatto che annusa una lettiera

Il medico veterinario dopo aver raccolto l'anamnesi e aver visitato con cura il tuo gattino sceglierà quali azioni intraprendere e come gestire al meglio questa situazione. Potrebbe suggerirti una specifica terapia che può essere accompagnata da un'adeguata gestione nutrizionale.