Skip to main content
Nicola

Coordinatrice dell'approvigionamento responsabile presso PURINA

Ingredienti

Vai alla sezione >

La carne e i derivati animali (sottoprodotti di origine animale) rappresentano le principali fonti di proteine animali utilizzate nei nostri alimenti per pet. Circa il 99% di questi sono acquistati a livello locale presso i nostri fornitori europei. Per motivi di stagionalità, quantità disponibili e qualità, il restante 1% proviene da fornitori accreditati che si trovano al di fuori dell'Europa.

Come parte del gruppo Nestlé, seguiamo lo Standard di approvvigionamento responsabile che viene condiviso anche con i nostri fornitori. Questo Standard descrive i requisiti e le modalità di lavoro che applichiamo in collaborazione con terzi a monte della catena di approvvigionamento per garantire una fornitura sostenibile a lungo termine e per ridurre sempre più il nostro impatto sulle risorse del pianeta. Le modalità di lavoro definite riguardano l'approvvigionamento e la produzione a tutti i livelli della catena di fornitura, a partire da Nestlé fino ai fornitori, passando per gli intermediari e risalendo fino all'origine dei beni e dei servizi che acquistiamo.

Tutti i nostri fornitori diretti sono soggetti agli Audit di Qualità Nestlé e la maggior parte si sottopone regolarmente agli audit SMETA (Sedex Members Ethical Trade Audit) o equivalenti. SMETA è una delle principali metodologie di audit etico al mondo. Gli audit SMETA valutano tanto le condizioni e la sicurezza lavorative quanto gli standard ambientali e le pratiche commerciali etiche.

Qui potete trovare maggiori informazioni sull'approvvigionamento responsabile dei nostri ingredienti.

TOP
Attenzione!
Si è verificato un errore
Se il problema persiste, effettua il logout e prova a accedere nuovamente.
Purina TI RISPONDE