Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Coniglio nano, prendersene cura partendo dall'alimentazione

E’ uno degli animali domestici più amati. Dalla scelta della giusta alimentazione a quella della gabbia ecco come accogliere in casa un coniglio nano.

Affettuoso, socievole, morbido e terribilmente dolce: sì, stiamo parlando proprio del coniglio nano! È uno degli animali domestici più amati, perfetto per le famiglie con bambini, perché tra loro si crea una grande affinità e diventano indissolubili compagni di gioco. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche di questo tenero roditore.



Regole per l’arrivo in casa del coniglio nano

Quando porti in casa un coniglio nano è importante fargli trovare subito un ambiente accogliente e tranquillo, in modo da farlo sentire subito a suo agio. Rendi la gabbia del coniglio nano un nido comodo, lasciagli il giusto spazio e non metterlo subito sotto assedio di tutta la famiglia: ognuno avrà tempo di avvicinarsi, farsi annusare e regalargli qualche carezza con la dovuta calma.
Ricordati però che la regola più importante in assoluto per il benessere del coniglio nano, così come per tutti, è scegliere la giusta alimentazione.

La corretta alimentazione del coniglio nano

Il coniglio nano, indipendentemente dalla razza si nutre soprattutto di cibo secco, frutta (la mela è ideale), verdura (carote, finocchi, sedano) e tante tantissime fibre. È quindi fondamentale la scelta di un’alimentazione completa che garantisca il giusto apporto di vitamine, minerali e nutrienti. L’alimento equilibrato andrà scelto tenendo conto delle indicazioni del proprio veterinario (per tipologia e quantità) e dei consigli dati non appena il piccolo coniglio domestico entra a far parte della famiglia.

Ricorda di servigli la frutta e la verdura già pulita e tagliata a pezzettini, da lasciare sempre disponibile nella sua gabbia insieme all'acqua fresca. Attenzione: che non sia troppo fredda di frigo!


Alimenti vietati per il coniglio nano

È infine importante tenere lontani dal coniglio nano tutti quegli alimenti che possono causargli problemi intestinali: niente biscotti o cracker e pane, così come no alla pasta, al cioccolato e in generale a tutti i dolci e agli zuccheri complessi.



Hai dubbi sulla nutrizione? Chiedi all’esperto on line!

Conosci il coniglio ariete?

Scopri gli alimenti Friskies per i roditori!

Copyright 2011 - Nestlé Purina S.p.a. - P. IVA: 00777280157

Purina TI RISPONDE