Skip to main content
Testo

Abituare il cucciolo a dormire

Abituare il cucciolo a dormire

Il tuo cucciolo non si ferma un secondo e gioca tutta la giornata. Avrà bisogno di molto riposo, quindi abituarlo al sonno è essenziale. Evita la tentazione di permettere che il tuo nuovo cucciolo dorma sul tuo letto, anche se è la sua prima notte in casa. Diventerà rapidamente un'abitudine della quale in seguito potresti pentirti, quando non sarà capace di dormire da solo! È meglio creargli un nido tutto suo, dove può sentirsi sicuro fino al momento di andare a letto.

La cuccia del cucciolo, o il suo letto (se stai usando un lettino), dovrebbe essere collocata in un angolo tranquillo, da qualche parte dove puoi tenerlo d'occhio quando è sdraiato, lontano dai giochi dei bambini e dal rumore in generale, in modo che possa riposare senza essere disturbato.

Puoi collocare nella sua zona riposo un tappetino impermeabile per i suoi eventuali bisogni notturni; puoi utilizzare un tappetino con biadesivo per fissarlo bene a terra ed evitare che il tuo cocciolo possa prenderlo facilmente e scambiarlo per un gioco. Se hai già un altro cane in casa, prima di decidere di posizionare la cuccia del cucciolo accanto alla zona notte dell'altro, verifica che si sia già abituato e abbia già accettato senza diffidenza la presenza del nuovo inquilino.

 

Cosa aspettarsi durante la prima notte in casa con un cucciolo

All'arrivo nella sua nuova casa, il cucciolo potrebbe impiegare un po' di tempo per ambientarsi. Ricorda che probabilmente è la prima volta che si trova lontano dalla mamma e dai suoi fratelli, quindi potrebbe essergli difficile adattarsi. Durante il giorno, giocare e dormire potrebbero distrarre il tuo cucciolo e non fargli notare che la sua precedente famiglia canina non c'è più. Ma quando arriva la notte, così buia e lunga, è normale che il tuo cucciolo si senta meno a suo agio. Come regola generale, le prime notti dei cuccioli possono essere difficili da gestire, ma è più facile attraversarle se hai idea di cosa ti aspetta.

Aspettati di essere svegliato.
Per prima cosa, i nuovi proprietari possono aspettarsi di avere il proprio sonno interrotto dal cucciolo, almeno per le prime notti o forse anche per qualche settimana. Quindi, è meglio tenere presente questo dato e pianificare l'arrivo del cucciolo in un momento in cui non avrà troppi effetti sulla tua vita.

Non sottoporre il cucciolo a stress
Per fortuna, sono finiti i tempi del vecchio "chiudilo in cucina e lascialo piangere fino a quando non si addormenta". È una involontaria crudeltà che può anche portare il cane ad avere problemi di attaccamento e ansia da separazione. Perché così una delle primissime cose che il cucciolo impara è che queste nuove persone lo lasciano solo e che la situazione è spaventosa. Stai cercando di costruire tra te e il tuo cucciolo una relazione che durerà per tutta la vostra vita insieme, un rapporto fatto di fiducia. Rendere le sue prime notti con te il più libere possibile dallo stress, ti aiuterà a riuscirci.

Lascialo dormire in camera tua
Il cucciolo si abitua a dormire a poco a poco. Per i primi sette giorni è preferibile che il tuo cucciolo dorma in camera tua, con te. In questo modo, avrà vicino la tua presenza rassicurante e ci saranno suoni e odori con cui avrà familiarità. La cuccia è l'ideale per questa fase: puoi portarla nella tua stanza di notte o puoi averne una seconda da tenere solo in camera. È una buona idea assicurarsi sempre che il cucciolo esca per i suoi bisogni poco prima di coricarsi, questo ridurrà eventuali incidenti notturni. Quando vi sistemate a letto con il cucciolo nella sua cuccia, non dimenticatevi di premiarlo se ha un comportamento silenzioso e tranquillo.
Man mano che l'educazione al sonno del cucciolo avanza e si abitua a dormire nella sua cuccia, puoi iniziare a spostarla verso la porta della tua camera. Fallo gradualmente fino a quando la metterai fuori dalla stanza nella zona notte che hai deciso di dedicare al cucciolo. È meglio fare tutto questo durante la prima settimana in cui il cucciolo vive in casa.

Non gridare o punire
Se il tuo cucciolo si agita o lo senti piangere di notte, non urlare o punirlo per questo. È normale: sta solo imparando a essere indipendente. Dagli un po' di tempo per sistemarsi e lascialo stare più vicino a te. Abituarlo a dormire nel suo letto è un processo graduale ed è importante essere pazienti. Se il tuo cucciolo piange tutta la notte, può mettere sottosopra anche te, ma con cura, metodo e pazienza sarai in grado di portare il tuo cucciolo ad avere una buona routine di sonno.

La check-list per la prima notte

Proprio come noi, i cuccioli dormono meglio quando sono rilassati, a loro agio e si sentono sicuri. E se siamo certi di offrirgli proprio questo, potremo dormire tranquilli anche noi!

  • Qualsiasi letto hai acquistato per lui, accertati che sia sicuro e che non ci sia niente che possa essere masticato o ingerito.
  • Assicurati che il suo letto sia morbido, ammortizzato, caldo e che entrare e uscire sia facile - nessun gradino o lato alto, che può sovraccaricare articolazioni, ossa e muscoli / legamenti ancora in fase di sviluppo.
  • Ai cuccioli spesso piace sentirsi contenuti e sicuri - quindi, se possibile, acquista qualcosa di piccolo, ma comunque adatto alla sua taglia e sostituibile invece di qualcosa di enorme pensando alla sua crescita. C'è tempo per una bellissima cuccia costosa quando il tuo cucciolo sarà adulto e ci saranno meno probabilità che mastichi qualsiasi cosa!
  • Metti il letto/ la cuccia in una parte tranquilla della stanza in cui il cucciolo non sarà disturbato dalle persone che entrano ed escono - e fai sì che nessuno disturbi il cucciolo quando dorme. Fai in modo che questo diventi una regola per tutti in casa.
  • Qualcosa di impermeabile sotto il suo letto come un tappetino di quelli che si trovano in commercio e sono appositamente dedicati ai nostri amici a quattro zampe può essere utile in caso di incidenti fino a quando non è abituato completamente a gestire da solo le tempistiche dei i suoi bisogni.

I vantaggi del lettino

Cuscino
Ogni buon letto per cani potrà contenere un cuscino che fornirà al tuo cane un posto morbido dove riposare dopo una lunga giornata di attività e divertimento. Questo diventa sempre più importante man mano che il cane diventa adulto, ma è una buona idea abituarlo ad averne uno quando è ancora piccolo.

Mantiene il cane al caldo
I letti per cani possono aiutare a mantenere caldo il cane, il che è particolarmente importante durante l'inverno quando il letto evita il contatto diretto con il pavimento freddo.

Privacy e spazio personale
Proprio come la maggior parte delle persone, il tuo cane a volte vorrà un posto per rilassarsi e stare da solo. Un comodo letto per cani consente al tuo cane di trascorrere un po' di tempo con sé stesso quando ne ha bisogno.

 

 

 

 

 

cucciolo cane dorme lettino pancia aria

Altre considerazioni da fare quando si sceglie una cuccia per il tuo cucciolo in crescita

Se stai usando una cuccia, il cane deve potersi adattare comodamente al suo interno. Se hai osservato dormire i cani, probabilmente avrai notato che possono farlo in varie posizioni: sulla schiena, su un fianco, raggomitolati o distesi. È importante tenerne conto quando si sceglie quale cuccia è adatta al proprio cane.

È molto importante che il letto del cane che scegli gli consenta di muoversi comodamente rimanendo all'interno dei confini del letto. Se è abbastanza grande per sdraiarsi raggomitolato, ma è troppo piccolo quando dorme con gli arti completamente distesi, il tuo cane potrebbe non essere comodo.

Dove devo mettere il letto del cane?

È meglio posizionare il letto del cane in un luogo caldo e privo di correnti d'aria. Potresti anche decidere di avere più letti in casa in modo che il tuo cane possa scegliere dove dormire. Ad esempio, un letto in una zona tranquilla della casa potrebbe andare bene per quando vuole stare un po' di tempo da solo, ma anche un letto nel soggiorno, perfetto per quando vuole riposare vicino alla famiglia.

Dove sistemare la cuccia del cucciolo

Dovresti sistemare la cuccia del tuo cucciolo accanto al tuo letto. Ciò consentirà a lui di sentirsi accanto a te ed essere protetto in modo sicuro E così entrambi avrete la possibilità di dormire. Questo aiuterà anche il tuo cucciolo a imparare da te che le ore notturne servono per mettersi giù e riposare.
Quando si prepara la cuccia dove dormirà il cucciolo, è possibile inserire al suo interno un morbido cuscino e una copertina per tenerlo al caldo.

 

 

 

 

 

 

 

 

cucciolo cane dorme acciambellato lettino

Far dormire il cucciolo in una cuccia

Il grande vantaggio di far dormire il cucciolo in una cuccia è che una volta che si è abituato a dormire lì dentro, puoi spostarla gradualmente nel luogo in cui vuoi che il cucciolo trascorra le ore notturne. Non dovrà rimanere per sempre nella tua camera da letto, ma per ora lui ha bisogno del conforto di essere accanto a te.

Il tuo cucciolo sarà rassicurato dalla tua presenza, ora che stai iniziando a costruire la vostra relazione fatta di fiducia e di abitudini comuni. Tenendolo vicino saprai se il tuo cucciolo si sveglia e ha bisogno di uscire - il che renderà anche questa parte della sua educazione più veloce e facile.

Se scegli di non usare una cuccia, prepara per lui un letto morbido, caldo e sicuro che puoi appoggiare sul pavimento accanto a te, ma installa un recinto specifico per cuccioli. Eviterai così che se il cucciolo non dorme vada in giro per la stanza, masticando cose, giocando o usando varie parti della tua camera da letto come toilette! Inoltre Manterrà il tuo cucciolo al sicuro e non starai sveglio tutta la notte preoccupandoti di quello che sta facendo.

Durante il giorno il tuo cucciolo ha bisogno di dormire in diverse occasioni e momenti. I cuccioli hanno picchi di energia seguiti da frequenti pisolini per riprendersi, quindi hanno bisogno di un posto comodo e tranquillo per dormire, pur rimanendo vicino a te. Puoi allestire una cuccia in ogni stanza in cui è probabile che passi il tuo tempo per fare in modo che il tuo cucciolo abbia sempre a disposizione una cuccia in cui riposare.

Come risolvere i problemi delle prime notti in casa del cucciolo

Può darsi che le prime notti con il tuo nuovo cucciolo non vadano proprio come hai pensato, ma non è il caso di allarmarsi. Ci sono alcune cose che puoi fare per far funzionare meglio tutto quanto.

Assicurati che il cucciolo abbia giocato e fatto attività durante la giornata in modo tale che possa arrivare più stanco la sera e con il desiderio di coricarsi.

Assicurati che il tuo cucciolo riesca ad addormentarsi. È più probabile che dorma se è stanco, quindi nell'ora prima di andare a letto, gioca con lui o fate insieme un po' di attività fisica (qualcosa di coinvolgente ma non troppo: vuoi che si stanchi, non che sia iper-eccitato!).

Portalo fuori prima di coricarti
Non fargli fare l'ultimo pasto della giornata troppo tardi e portalo fuori per i bisogni come ultima cosa prima di metterlo a dormire, così sai che la necessità di fare pipì o cacca non lo terrà sveglio. Preparati ad aspettare fino a quando non sai che il tuo cucciolo ha fatto proprio tutto (e ovviamente verrà premiato e lodato per averlo fatto). Questo può richiedere del tempo, perché i cuccioli possono essere distratti dai grandi spazi aperti e dimenticare la ragione per cui sono lì fuori, quindi sii paziente!

Vai a dormire subito.
Quando ti sei preparato per andare a letto, puoi mettere il tuo cucciolo nella cuccia accanto a te e spegnere immediatamente la luce (così il cucciolo non penserà che sei sveglio e capirà che non è più tempo di gioco!).

Tranquillizzalo delicatamente
Nella prima notte con il nuovo cucciolo, potresti sentire qualche vocalizzo per richiamare l'attenzione o addirittura qualche abbaio. Lo fa perché il suo orologio interno non è ancora regolato e le ore notturne sono un po' noiose! Puoi calmarlo con la tua voce - e persino mettere la mano sulla cuccia - ma dagli lo spazio e il tempo per abituarsi. Puoi confortare il tuo cucciolo in questo modo, ma non essere tentato di tirarlo fuori, coccolarlo o giocare con lui. Se lo fai, gli insegnerai il modo perfetto per rendere le ore notturne più divertenti, quindi diventerà ancora più insistente nel cercare di attirare la tua attenzione. Se proprio non si accontenta, puoi dargli un giocattolo. Questo lo distrarrà evitando che abbai, ma lo rilasserà e stancherà, rendendo più probabile che si addormenti.

Dagli una coperta che gli ricordi la sua vecchia "famiglia".
Avere nella cuccia una coperta o un asciugamano che ha l'odore di sua madre e dei suoi compagni di cucciolata può spesso aiutarlo a sentirsi sicuro e quindi a dormire meglio. Dai una copertina o un asciugamano all'allevatore e chiedigli di tenerlo nel recinto di mamma e cuccioli, fino a quando non porterai il cucciolo a casa per la prima notte.

Prendi una morbida cuccia con i bordi rialzati.
Alcuni cuccioli si sentono più sicuri quando possono accoccolarsi in una cuccia circondati da lati morbidi (pensa a come dormono raggruppati uno sull'altro con i loro compagni di cucciolata).

Rendi noiosi i viaggi in bagno a tarda notte
Se devi alzarti di notte per portarlo fuori (come potrebbe succedere nelle prime due settimane), rendi l'uscita il più noiosa possibile, senza interagire con il cucciolo salvo premiarlo appena ha fatto tutto.

Come abituare il cucciolo a dormire nel trasportino

A molti non piace l'idea di usare il trasportino per far dormire il cucciolo. Assicurati di lasciare sempre la porta aperta del trasportino ed evitare che si chiuda.

Prima di tutto, assicurati di avere un trasportino della dimensione giusta per il tuo cucciolo. Questo potrebbe significare dover cambiare trasportino man mano che il tuo cane cresce, ma è meglio che acquistarne uno troppo grande o troppo piccolo. Dovrebbe essere abbastanza grande da consentire al cucciolo di stare in piedi comodamente, di sdraiarsi completamente e potersi alzare e girarsi. Non deve essere troppo grande perché il cucciolo non deve usare un'estremità per dormire e l'altra estremità come toilette!

Rendi il trasportino confortevole: fodera bene il fondo con un tessuto veterinario traspirante che salga sui lati, per mantenere il cucciolo ben caldo e comodo. È importante dedicare del tempo ad abituare il cucciolo all'idea di stare all'interno del trasportino senza paura.

Sarebbe utile anche lasciare la porta del trasportino sempre aperta quando il cucciolo è libero di circolare per casa. Questo lo incoraggerà ad entrare da solo e alla fine gli insegnerà che quello è un posto sicuro e confortevole dove può riposare dopo una divertente sessione di gioco.

Se ti accorgi che il tuo cucciolo inizia ad essere stanco puoi invitarlo a coricarsi nel trasportino dove riposerà senza essere disturbato. Questo renderà molto più facile abituarlo. Stabilisci subito la regola ferrea che nessuno in casa deve disturbare mai il cucciolo quando è nel suo trasportino. È particolarmente importante nella prima notte con il nuovo cucciolo per insegnargli che è il suo rifugio sicuro in cui può rilassarsi completamente, senza che il cambiamento e l'essere entrato a far parte di una nuova casa ancora poco conosciuta lo possa turbare.

Una volta che il tuo cucciolo è felice e rilassato - dorme nel trasportino, ci entra e ne esce - puoi pensare di fargli passare lì tutta la notte. Per la maggior parte dei cuccioli non ci vuole molto. Ogni cucciolo è diverso, quindi è necessario usare un po' di buon senso e non avere fretta.

Talvolta,quando acquisti un cucciolo da un allevatore o lo adotti , può essere che sia già stato abituato a dormire nel trasportino. Questo renderà le cose molto più facili per te e ti consentirà di proseguire l'educazione del cucciolo a modo tuo. Chiedi all'allevatore o a chi si occupa dell'adozione fin dal primo incontro cosa prevede per l'educazione del cucciolo.

NOTA: se il tuo cucciolo indossa un collare in casa, toglilo sempre prima di metterlo nel trasportino perchè potre impigliarsi in modo accidentale.

Per avere altri consigli sui cuccioli, dai un'occhiata a tutti i nostri contenuti troverai guide e i suggerimenti migliori per iniziare a socializzare il tuo cucciolo.

Ti potrebbe interessare anche

Stai cercando il nome più adatto al cucciolo che si aggiunge alla tua vita, ma non sai da dove cominciare? Non preoccuparti, siamo qui per aiutarti! Abbiamo messo insieme una guida utile che ti dà tutti i consigli di cui hai bisogno per scegliere un nome di cucciolo, maschio o femmina, che sia indimenticabile e si adatti perfettamente alla sua personalità.

mostra

L’ingresso in famiglia di un cucciolo è sempre un’emozione fortissima, ma è fondamentale imparare rapidamente a conoscere le sue esigenz...

mostra
TOP
Purina TI RISPONDE