Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
pasti giornalieri

Preparare casa per l'arrivo del tuo nuovo cucciolo

12 min di lettura

Hai finalmente trovato il tuo cucciolo e l'intera famiglia si è letteralmente innamorata di lui. Adesso bisogna solo aspettare che sia grande abbastanza per tornare a casa con te ed iniziare una nuova vita insieme.

Mentre aspetti, ci sono delle cose che puoi fare per rendere la tua casa un posto sicuro e accogliente per il nuovo membro della tua famiglia.

Per il tuo cucciolo, lasciare sia la mamma che i suoi compagni di gioco sarà un grande passo e potranno essere tempi difficili.

Una buona idea è quella di chiedere all'allevatore di lasciare all'interno della sua cuccia qualcosa di tuo (es. una maglietta) in modo che possa abituarsi all'odore della sua nuova casa e dei suoi nuovi padroni.

Cani che mangiano dalle ciotole

Il passo successivo è mettere a prova di cucciolo la tua casa. Un nuovo cucciolo, come un bambino, comincerà a curiosare per tutta casa: per questo è importante guardare la tua casa dalla sua prospettiva. Comportati con il tuo nuovo cucciolo come faresti con un bambino e non sbaglierai. Ecco come prepararti alla nuova convivenza.

Cosa fare prima di portare a casa il cucciolo

Ecco tutto ciò che devi organizzare per il cucciolo:

  • Trovare un veterinario

    Quando prendi un cane è bene informarsi, tra i tuoi amici o nel quartiere, per trovare un medico veterinario vicino a casa e registrarti subito presso l'ambulatorio insieme al tuo cucciolo (sempre se non hai già un altro cane e quindi hai già un medico veterinario di fiducia). È meglio essere inseriti nella lista dei pazienti il più presto possibile per poterti recare presso la struttura veterinaria in caso di qualsiasi necessità.

  • Stipulare un'assicurazione per cuccioli

    Mentre sei dal medico veterinario, chiedi se ti può indicare delle polizze assicurative per cuccioli che copriranno eventuali costi veterinari imprevisti.

  • Trovare i corsi di addestramento

    È importante che il tuo nuovo cucciolo sia socializzato e impari a relazionarsi, con altri cani e anche con gli umani. Il tuo medico veterinario saprà indicarti corsi di addestramento per i cuccioli e cani in accrescimento. Le lezioni per i cuccioli sono molto divertenti e spesso tra vari i cani e i loro proprietari nascono amicizie che durano una vita.Quest'ultima parte la vedo un pochino forte, la toglierei!

  • Ordinare la medaglietta di identificazione e il microchip

    Sei legalmente tenuto a mettere una placchetta di identificazione sul collare del tuo cane e questo deve essere indossato ogni volta che si trova in un luogo pubblico. Oltre alla medaglietta, il cane deve possedere un microchip per la sua identificazione.Il microchip viene applicato sotto la cute del cucciolo dal medico veterinario; è un intervento indolore che richiede pochi secondi per l'esecuzione. Questa procedura è obbligatoria per legge, quindi è meglio farla al più presto. Puoi saperne di più con la nostra guida per il microchip dei cuccioli.

Cosa acquistare per accogliere un cucciolo al meglio

È arrivato il momento di fare shopping e mettere insieme tutto quello che devi avere in casa per accogliere il cucciolo. Per questo ti abbiamo preparato una lista completa di tutto. Vedrai, sarà un compito divertente e avrai bisogno di molta forza di volontà per impedirti di acquistare l'intero negozio! Anche se senti la tentazione di comprare un sacco di giocattoli per il primo giorno del tuo cucciolo a casa, dovresti prima assicurarti di aver coperto gli elementi essenziali.

Ecco tutto l'essenziale per il tuo cucciolo:

  • Due ciotole

    Assicurati che il tuo cucciolo abbia una ciotola per il cibo e una per l'acqua. Possono essere in ceramica o acciaio inossidabile, dovrebbero essere di dimensioni adeguate alla taglia del cucciolo e facili da pulire perfettamente.

  • Guinzaglio e collare in nylon o pelle

    Per aiutarti ad abituare il tuo cucciolo a camminare al guinzaglio e a non tirare, potresti prendere un delicato collare.

  • Strumenti per toelettatura

    Manterrai il tuo cucciolo bello e in ordine con un set completo di strumenti per la toelettatura che include guanto da toeletta e pettine delicato.

  • Qualche giocattolo sicuro, divertente e stimolante

    Preparati a far fare al tuo cucciolo un buon esercizio mentale e fisico. Esiste una vastissima scelta di giocattoli che puoi scegliere di usare a seconda del tuo stile di vita. Da quelli di tipo interattivo che nascondono al loro interno uno snack prelibato fino ai giocattoli da utilizzare in giardino che servono per fare pratica e esercizio, come i tunnel o gli anelli da saltare. Ricordati che il medico veterinario saprà consigliarti i giochi più adatti alle esigenze del tuo amico a quattro zampe.

  • Una cuccia o un letto

    C'è una vasta scelta di cucce e lettini, sta a te trovare quello più adatto alle dimensioni e al temperamento del tuo cucciolo. Ricordati che certe cucce sono più indistruttibili di altre! Qualunque cosa sceglierai, assicurati che si trovi in un luogo caldo e tranquillo dove non ci sono correnti d'aria.

  • Un trasportino, imbottito o in rete metallica

    I cuccioli in particolare amano la sicurezza del trasportino in rete metallica che possono trasformare in tana. Se ci metti sopra una coperta e gli prepari dentro il letto, diventa il suo posto sicuro dove può nascondersi e riposare quando ha bisogno di un po' di pace e tranquillità. Questi trasportini possono aiutare anche ad accelerare il processo di addestramento domestico poiché i cuccioli non vorranno rovinare il loro “posto speciale”.

  • Alimento per cuccioli

    Controlla che tipo di cibo per cuccioli è stato dato dall'allevatore o dal centro rifugi e chiedi consiglio al medico veterinario.

Come preparare la casa e il giardino “a prova di cucciolo”

I primi giorni del tuo cucciolo a casa saranno un continuo girovagare e annusare mentre esplora il suo nuovo ambiente. Ma è proprio così che si verificano anche molti incidenti e tentativi di fuga.

Cane accanto a ciotole

Fortunatamente, ci sono alcune cose che puoi fare per limitare le possibilità che accadano eventi imprevisti.

Ecco come rendere a prova di cucciolo la tua casa e il tuo giardino:

  • Dedicare un'area al cucciolo

    Il cucciolo ha bisogno di un posto tutto per sé e questo non vuol dire l'intera casa. Fissa una zona nella tua casa che diventerà temporaneamente il suo “appartamento”. In questo modo il cane non vagherà dappertutto alla ricerca di cose da masticare e la probabilità che accadano spiacevoli inconvenienti è ridotta ad un'area limitata.

  • Rimuovere tutto ciò che è eventualmente rischioso per la sua salute dalla sua portata

    Piante, medicine e persino prodotti i per la pulizia della casa possono stuzzicare la mente curiosa di un cucciolo che sta conoscendo il mondo. Assicurati che siano posizionati dove le sue piccole zampe non possono arrivare.

  • Tenere vestiti e scarpe preferiti in un armadio

    Metti via la tua preziosa collezione di scarpe e assicurati che le porte degli armadi siano ben chiuse, per evitare che il tuo guardaroba diventi un giocattolo da masticare.

  • Chiudere bene le finestre basse di casa

    Blocca le vie di fuga per assicurarti che il cucciolo pieno di vitalità e curioso non riesca a uscire.

  • Assicurarsi che la recinzione del giardino sia abbastanza alta

    Dovrebbe essere abbastanza alta da scoraggiare il tuo cucciolo da eventuali viaggi oltre il recinto. Controlla inoltre che non ci siano piccoli spazi tra i pannelli di recinzione dai quali il tuo cucciolo potrebbe fuggire.

  • Accertarsi che le piante del giardino siano dog-friendly

    Alcune delle piante più diffuse sono da evitare: gigli, pomodori e narcisi. Consulta il nostro articolo approfondito e troverai una lista completa per avere un giardino a prova di cane e chiedi supporto al medico veterinario.

Cosa fare il primo giorno per accogliere il cucciolo

cibi di transizione

Il gran giorno è arrivato! Tutti in casa scoppiano di eccitazione e fanno a gara per giocare con il nuovo membro della famiglia. Assicurati però di dedicare un po' di tempo per aiutare il tuo nuovo amico peloso ad orientarsi ed ambientarsi alla sua nuova dimora.

Ci sono alcune altre cose che devi fare dopo aver portato a casa il tuo cucciolo.

passaggio dal cibo umido a quello secco

Trova il tempo di sistemare il tuo cucciolo

Dedica il tempo necessario al nuovo arrivato, per consentirgli di acclimatarsi al nuovo ambiente e stabilire una routine quotidiana. Lavorare da casa o prendere qualche giorno di ferie ti permetterà di trascorrere del tempo importante con il tuo nuovo cucciolo.

Scegli il suo nome

Una delle tante cose belle dell'avere un cane è scegliere per lui il nome perfetto. Una volta trovato il nome che ti piace, inizia a usarlo il prima possibile e ogni volta che interagisci con il cucciolo. Presto lo riconoscerà e imparerà a venire da te quando lo chiami!

Concorda un elenco di regole della casa

È importante per il tuo cucciolo che già dal primo giorno a casa ogni membro della famiglia si comporti in modo coerente. Ad esempio, se un membro della famiglia gli permette di salire sul divano e un altro no, questo lo confonderà. È molto facile per i cuccioli sviluppare abitudini molto sfacciate se non vengono tenuti sotto controllo. Quindi se lasci che venga a supplicare quando siete a tavola una volta, aspettati di essere assillato ad ogni pasto! Ci sono anche alcune regole da stabilire per i membri umani della famiglia. Se sai di avere un cucciolo a cui piace masticare le cose e lasci un paio di costose scarpe da ginnastica o un caricabatterie per telefoni cellulari alla sua portata, stai andando a caccia di problemi...

Mantieni la calma

Il primo giorno a casa, è molto facile riempire di affetto il nuovo cane. In particolare per i membri più giovani della famiglia. Ma mentre il nuovo cucciolo si sta abituando al nuovo ambiente che lo circonda, è importante sorvegliare gli entusiasmi eccessivi dei bambini e concedere al cane il tempo necessario per ambientarsi.

Investi bene il tuo tempo con il cucciolo

Se ti prendi del tempo libero dal lavoro per sistemare il tuo nuovo cucciolo, assicurati che rimanga in casa da solo soltanto per brevi periodi, ma in costante aumento durante la prima settimana. Non vuoi che il tuo ritorno al lavoro possa diventare un trauma per lui, né vuoi ritrovarti i mobili masticati perché il cucciolo è angosciato, in preda al panico e soffre di ansia da separazione.

Se stai adottando un cane da un rifugio, parla con il personale per farti un'idea delle preferenze o delle abitudini che il tuo nuovo animale può avere. Potresti scoprire qualcosa che puoi fare o dare al tuo nuovo cane per aiutarlo a sentirsi più rapidamente a casa.

Infine, ricordati che quando porti a casa il nuovo cucciolo, potrebbe essere un po' sopraffatto dall'eccitazione e dai cambiamenti che sta vivendo, quindi all'inizio potrebbe sembrarti che stia un po' sulle sue. Presto si ambienterà e inizierà a comportarsi come un membro della famiglia, ma se noti che continua a stare in disparte contatta il veterinario.

Prepara una cuccia confortevole

Per dormire beatamente il tuo nuovo compagno ha bisogno di una cuccia, preferibilmente lavabile.

Fatti aiutare dai tuoi bambini per posizionare la cuccia in un posto caldo, tranquillo e lontano dagli spifferi.

Per i cuccioli, il ticchettio di un orologio o il suono leggero della radio può aiutarli a rilassarsi.

La prima notte del cucciolo in casa

Dopo una prima giornata così entusiasmante con il nuovo cucciolo probabilmente avrai bisogno di un po' di riposo. Ecco alcune cose per aiutarti a far riposare anche il tuo cucciolo.

  • Aspetta che abbia fatto i suoi bisogni

    Non spegnere le luci finché non sai per certo che il tuo cucciolo non avrà più necessità di uscire per alcune ore. Se però dovesse succedere nel cuore della notte, assicurati di rendere il viaggio il più noioso possibile in modo che possa facilmente tornare a dormire.

  • Non prenderlo dalla cuccia se inizia a piangere

    Per quanto il tuo istinto ti dica di andare da lui e coccolarlo, cerca di non far uscire il cucciolo dalla cuccia quando inizia a fare rumori nel cuore della notte. Altrimenti penserà di aver capito il tuo punto debole e cercherà di attirare di nuovo la tua attenzione, notte dopo notte. Invece, metti una mano nella cuccia e calmalo con la voce finché non si tranquillizza.

  • Come aiutarlo ad addormentarsi

    Evita che il sonno del tuo cucciolo sia disturbato da persone che entrano e escono dalla stanza. Un altro trucco per aiutarlo a rilassarsi è una borsa dell'acqua calda avvolta in un asciugamano e posizionata all'interno della cuccia. Il calore gli ricorderà la sua mamma e presto si addormenterà. Il massimo sarebbe farlo addormentare dopo una giornata emozionante dedicata all'esplorazione.

Il medico veterinario sarà felice di darti ulteriore aiuto e consigli sulla cura del tuo nuovo cane, sulla sua salute e su come sistemarlo a casa. Tutto quello che dovrai fare ora è divertirti a conoscerlo e giocare con lui, a educarlo e a provare il piacere di vederlo crescere, per diventare il tuo migliore amico!