Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
gatto bengala con gli occhi verdi

Il tuo gatto marca il territorio? La prima cosa da fare per comprendere questo comportamento è capirne la causa.

3 min di lettura

I gatti sono animali meravigliosi, e mentre la maggior parte dei loro comportamenti ci fa ridere e sorridere, alcune loro azioni potrebbero essere meno piacevoli. Per esempio, l’abitudine dei gatti di marcare il territorio è spiacevole se avviene in casa.

Quindi il modo migliore per cercare una soluzione con il supporto del medico veterinario è capire il perché del comportamento del gatto e quindi affrontarne la causa.

La marcatura

Il territorio è molto importante per i gatti, specialmente quello in cui vivono e dove si sentono al sicuro. Del resto la loro casa è dove si trovano i loro amici, le loro ciotole, il loro alimento... non sorprende che desiderino avere questo spazio tutto per loro! 

Quando li vedi strofinarsi delicatamente sulle tue gambe o sui mobili di casa, stanno lasciando il proprio segno in un posto in cui probabilmente si sentono più a proprio agio. Questo comportamento si potrebbe interpretare come un segnale positivo, perché può significa che hai creato un ambiente amorevole che lo rende felice.

Perché i gatti marcano il territorio?

La marcatura del territorio con l'urina viene effettuata impiegata principalmente all’aperto, dove c’è più competizione con altri simili.

Gatti che marcano il territorio all'aperto

Talvolta i gatti, quando si trovano all’aperto, marcano il territorio con l'urina su alberi, siepi e pali di recinzione all'altezza del muso dei loro simili che potrebbero passare di lì. Questo è per loro un segnale olfattivo che contiene varie informazioni del gatto e segna i confini del suo territorio; in pratica è una sorta di biglietto da visita personale! Marcare il loro territorio in questo modo ha lo scopo di informare gli altri gatti della zona che questo è il loro spazio.

Gatti che marcano il territorio in casa 

Quando il gatto marca il territorio all'aperto, solitamente si tratta di un comportamento del tutto naturale. Se però inizia a farlo in casa, potrebbe essere sintomo di qualcosa che non va.

Se anche il tuo gatto ha iniziato a marcare il territorio in casa, e non sai come mai, parlane con il tuo medico veterinario per individuare i possibili motivi e le possibili soluzioni.
 

gatto allo zenzero che si strofina contro un pezzo di legno

Il tuo medico veterinario sarà in grado di darti consigli e potrebbe indirizzarti a un comportamentalista per gatti che potrà aiutarti a capire cosa ha causato il cambiamento del comportamento del tuo amico felino.

Marcatura in casa

Il tuo gatto potrebbe sentirsi intimidito dalla presenza di numerosi suoi simili nella zona in cui vive. Se nel tuo quartiere vivono molti altri gatti ti consigliamo di cercare di evitare che entrino in casa.

Di recente hai preso o perso un altro gatto? Fai in modo che il tuo gatto si senta ancora al sicuro e che sappia che ogni cosa - cibo, acqua, lettiera, cuccia e giochi rimarrà sempre a sua disposizione. Scopri altri consigli su come accogliere un nuovo gatto.

Hai preso mobili nuovi o ti sei trasferito? Tutti questi cambiamenti possono destabilizzare il tuo gatto e aumentare le probabilità che marchi il territorio della casa, perciò abitualo gradualmente alle novità e dagli tempo per accettarle.

Possibili disturbi correlati

gatto che cammina nell'erba

Bisogna sempre considerare che ad un comportamento di questo tipo, potrebbero essere correlati dei disturbi fisici, oltre a quelli comportamentali. Perciò, ti consigliamo di confrontarti sempre con il tuo medico veterinario se noti questo tipo di comportamento nel tuo gatto. 

Pulire la zona interessata dalla marcatura del tuo gatto

Esisitono numerose soluzioni in commercio che possono aiutarti a pulire al meglio la zona interessata dalla marcatura del tuo gatto, soprattutto perché potrebbe succedere che scelga molto spesso la stessa zona, che quindi necessiterà di una bella pulizia. Scegli la soluzione che ritieni più adatta, in base al tipo di supercifie e secondo le tue necessità, facendo sempre molta attenzione nell'impiegare prodotti che non siano dannosi per il tuo gatto. 

Per saperne di più su cosa aspettarti quando porti un nuovo gattino a casa, leggi il nostro articolo di seguito, ricco di informazioni.