Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Consulta le domande frequenti e trova la risposta che cerchi.
Cerchi consigli o informazioni?
Hai dubbi, piccole curiosità o suggerimenti?

DOMANDE FREQUENTI

Indietro
  • La nutrizione ideale per il tuo pet

    Per prenderti cura in maniera adeguata del tuo animale domestico la nutrizione è fondamentale. Una volta scelto il prodotto più adatto alle sue esigenze occorre pianificare le porzioni e gli orari dei suoi pasti. Per maggiori informazioni, leggi le indicazioni riportate sui nostri prodotti o contatta il nostro esperto.

    È fondamentale scegliere un alimento che sia completo, bilanciato e adeguato sia alla taglia che all’età del tuo animale domestico. Per esempio, l’alimento ideale per  un cane che pesa più di 23 chili è un alimento per cani di taglia grande.

    Tutti i nostri prodotti contengono indicazioni dettagliate per aiutarti a scegliere il prodotto più adatto alle sue esigenze. Tuttavia alcuni animali potrebbero avere bisogno di prodotti specifici per mantenersi in salute.

    Tutti i nostri prodotti attualmente in commercio sono completi  e bilanciati. Per contribuire in maniera ancora più efficace alla salute del tuo pet abbinali ad una costante attenzione per i suoi bisogni specifici e ad un esercizio fisico regolare.

    Se hai bisogno di un consiglio più preciso scrivici, telefonaci o contatta il nostro esperto.

    Scrivici o telefonaci, saremo felici di aiutarti a trovare un alimento completo al 100% e adeguato alla fase di vita del tuo animale. 

    La somministrazione di un alimento nuovo deve avvenire in maniera graduale così da evitare l’insorgere di problemi digestivi. Noi consigliamo un periodo di transizione di 7-10 giorni. Il primo giorno puoi cominciare il cambiamento proponendo al tuo gatto un pasto composto per il 10% dal nuovo alimento e per il 90% dal cibo abituale. Giorno dopo giorno puoi continuare ad abituarlo aumentando la porzione del nuovo alimento e diminuendo la porzione dell’alimento che intendi abbandonare.

    Gli alimenti che scegli per il tuo gatto determinano l’equilibrio e la salute della sua dieta. Per questo motivo è importante che i nostri alimenti siano “completi e bilanciati”. Altrettanto importante è l’aspetto della sicurezza; ogni alimento PURINA infatti, deve superare una serie di controlli attenti e scrupolosi prima di finire nella ciotola del tuo animale da compagnia.

  • Il marchio PURINA

    Nestlè Purina Pet Care ha una lunga storia e le sue radici risalgono alla fondazioni di alcune tra le più importanti ed innovative compagnie degli Stati Uniti e dell’Europa come Alber Bros. Milling Co. (diventata successivamente Carnation), Spillers and Bakers Ltd. (1890) and Robinson Danforth Commission Co. (1894). Una serie di fusioni e acquisizioni nel corso di un secolo hanno contribuito alla nascita di Nestlè Purina Pet Care. 

    Il nostro nome nasce nel 1898 da un’idea di William Danforth, fondatore della Robinson – Danforth Commission Co. (una delle aziende che diedero vita a Nestlè Purina Pet Care), che cercava un nome adatto ad esprimere la purezza e la genuinità dei suoi migliori prodotti. Il primo prodotto a meritare il marchio Purina fu un cereale integrale promosso con lo slogan “Where purity is paramount” (Dove la genuinità è fondamentale).

    Il nostro logo venne utilizzato per la prima volta nel 1902. La scacchiera rossa e bianca trae ispirazione dall’infanzia di William Danforth’s (fondatore di una delle aziende che diedero vita a Nestlè Purina Pet Care). I suoi vicini di casa vestivano i propri figli con abiti bianchi e rossi che li distinguevano nettamente dagli altri bambini del quartiere. Dimostrando uno spirito marketing molto spiccato per l’epoca, Mr. Danforth comprese l’importanza per i suoi prodotti di essere unici e di sapersi distinguere, per questo decise di “vestirli” con una scacchiera rossa e bianca. 

  • Gli accessori PURINA

    Il cambiamento della lettiera deve avvenire in maniera graduale e richiede approssimativamente 2-3 settimane. Si comincia aggiungendo una piccola parte del nuovo prodotto a quello in uso. Consigliamo di aggiungere la nuova lettiera ogniqualvolta si elimina un grumo da quella in uso. È importante mescolare bene i due prodotti affinchè il composto sia amalgamato. 

  • A Scuola di Petcare per i genitori

    Il progetto vuole sensibilizzare sui benefici dell'interazione tra l'uomo e i cosiddetti pet (gli animali da compagnia).
    Per i bambini, poi, una relazione corretta e consapevole con i pet ha un elevato valore educativo, perchè stimola il rispetto, la creatività, la responsabilità e il piacere dello scambio reciproco.

    Il progetto propone un percorso di attività di gruppo da fare a scuola, con la mediazione dell'insegnante (contenute nella guida insegnanti), attività che gli alunni possono svolgere a scuola o a casa, in autonomia (nel manuale) e un concorso a premi per la classe.

    No, la richiesta deve essere inoltrata direttamente dalla scuola.
    Potete però segnalare questa possibilità a un insegnante interessato a lavorare sul tema del corretto rapporto con i pet.

    Sì, gli alunni non vedenti o ipovedenti possono ricevere una copia in braille del manuale interattivo. Basta che l'insegnante segnali il numero di manuali necessari quando inoltra la richiesta. 

    Il kit approfondisce in modo particolare la psicologia canina e felina, ma non mancano i riferimenti ad altre specie, come conigli o uccelli. E il progetto riguarda, più in generale, l'interazione tra uomo e animale e il benessere di tutti i pet. 

    La prima finalità delle attività è didattica, ma nulla vieta di utilizzarli in contesti esclusivamente ludici, proprio in virtù del fatto che sono divertenti e coinvolgenti, oltre che semplici da realizzare. 

    Certamente. Per informazioni contattare:
    Regione Toscana - Scuola nazionale cani guida per ciechi, via dei Ciliegi 26, 50018 Scandicci (Firenze), tel. 055/43828590, fax 055/4382852, www.rete.toscana.it/sett/polsoc

  • A Scuola di Petcare per gli insegnanti

    Il progetto vuole sensibilizzare in merito ai benefici dell'interazione tra l'uomo e gli animali da compagnia. Per i bambini, in particolare, una relazione corretta e consapevole con gli animali ha un elevato valore educativo, perchè stimola il rispetto, la creatività, la responsabilità e il piacere dello scambio reciproco.
    Il progetto propone un percorso di attività di gruppo da fare a scuola, con la mediazione dell'insegnante (contenute nella guida insegnanti), altre attività che gli alunni possono svolgere in autonomia, anche a casa (nel manuale) e un concorso a premi per la classe.

    Ogni kit inviato alle classi è costituito da:

    - 1 guida insegnanti (con approfondimenti e proposte di attività didattiche da svolgere a scuola);
    - 1 volume realizzato in collaborazione con la Scuola nazionale cani guida per ciechi (dedicato al ruolo sociale del cane);
    - 25 manuali per bambini sull'educazione PetCare, arricchiti da una sezione sul ruolo del veterinario, figura di riferimento per la cura degli animali da compagnia.

    Sì, i bambini non vedenti e ipovedenti possono avere un manuale in braille; basta segnalare al momento della richiesta il numero di manuali necessari.è necessaria la presenza di un pet per effettuare le attività?
    No. è vero che le attività sono tutte dedicate al benessere animale e all'interazione tra uomo e pet (osservazione, conoscenza, identificazione dei bisogni, scambi che siano fonte di gratificazione reciproca), ma sono state pensate per facilitare al massimo lo svolgimento, senza bisogno della presenza di un animale da compagnia o di materiali difficili da reperire.

    Per richiedere il kit e per altre informazioni contattare: Giunti Progetti Educativi, via Bolognese 165, 50139 Firenze,
    tel. 055/5062383, fax 055/5062324, e-mail [email protected] 

    Il kit è del tutto gratuito e nessun contributo economico viene richiesto alla scuola, nemmeno per le spese postali. 

    No, il progetto è indipendente dal concorso, che tuttavia è pensato come conclusione dell'intero percorso e anche come momento di divertimento e gratificazione per i ragazzi che, al di là dei risultati, possono esprimere le proprie idee e la propria creatività. 

    La partecipazione in gruppo è l'unica prevista. Crediamo infatti che questo tipo di progetti debba valorizzare la cooperazione, il lavoro collettivo, più che mettere in competizione i ragazzi di una stessa classe. 

    Sono possibili due modalità di partecipazione.
    - Scrivendo una storia originale che abbia per tema il rapporto tra uomo e animali da compagnia. La migliore pet-story sarà sceneggiata e disegnata da un professionista e diventerà un pet-movie, un cortometraggio di animazione con sonoro e musiche. Ecco la pet-story vincitrice dell'anno scorso (link)
    - Realizzando qualsiasi tipo di progetto o elaborato (disegno, video, fotografia) dedicato alle avventure dei vostri pet preferiti.
    Per ulteriori informazioni sul regolamento, le modalità di partecipazione e i premi scaricate la locandina del concorso

    La partecipazione al concorso non è possibile, perchè va rispettata l'omogeneità della fascia d'età. I materiali infatti sono stati appositamente pensati e scritti con un linguaggio adeguato ai bimbi delle scuole primarie.
    Per i ragazzi delle scuole medie è in vendita in libreria, all'interno della collana Io & il Mondo edita da Giunti, il libretto Amici per sempre, un volume che racconta in un linguaggio adeguato agli adolescenti, il rapporto con gli animali da compagnia e che in modo divertente e leggero racconta ai ragazzi come prendersi cura dei pet.

    Il coinvolgimento delle famiglie non è indispensabile, nel senso che non influisce sulle attività.
    Ovviamente è importante raccontare ai genitori le finalità del progetto e sensibilizzarli sul tema del benessere dei pet e del rispetto per gli animali. 

  • Lavora con noi

    Significa avere passione per gli animali da compagnia e pensare che la vita insieme a loro si arricchisce ed è migliore. Significa credere nel lavoro di squadra e nella fiducia reciproca in ottica di miglioramento continuo.

    Visita la pagina dedicata alle carriere in Purina e scopri quali sono le posizioni aperte. Visita la pagina

Copyright 2011 - Nestlé Purina S.p.a. - P. IVA: 00777280157

Purina TI RISPONDE