Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Cane da caccia che punta e annusa l'aria

Tutto sul senso dell'olfatto del tuo cane

7 min di lettura

Se sei un proprietario di un cane, probabilmente hai familiarità con le continue soste per farli annusare in giro e probabilmente risponderai a questa esigenza dandogli una gomitata - ma sapevi che annusare è davvero importante per loro? L'olfatto del tuo cane è praticamente un superpotere e la sua routine quotidiana di annusamento può aiutarlo a identificare ciò che accade nel suo ambiente e a ridurre i suoi livelli di stress.

Uscire per una passeggiata è una delle gioie della vita e ci dà la possibilità di sperimentare tutti i panorami e i suoni dei grandi spazi aperti, sia durante le vostre passeggiate abituali sia esplorando nuovi luoghi. Mentre ci immergiamo in queste esperienze sensoriali, spesso dimentichiamo che i nostri cani vedono il mondo in modo molto diverso da noi e che, mentre noi guardiamo le cose da vedere, il nostro cane scopre molto di più sulla zona grazie ai suoi odori.

Spesso i proprietari si irritano perché, mentre vogliono fare una passeggiata in campagna o una passeggiata attiva nel parco per rendere al cane il suo esercizio quotidiano, il loro cane li ignora mentre mette il naso a terra e si ""limita"" ad annusare. È facile trascinarli via pensando che stiano sprecando tempo prezioso per l'esercizio fisico, ma è solo perché non abbiamo nulla di simile all'olfatto dei cani e non capiamo quanto sia favoloso il naso del tuo cane - o che questa incredibile capacità significa che, a differenza di noi, vedono il mondo in visione olfattiva. Mentre annusano, si informano sulla zona, su chi ci vive, su chi è passato di recente e persino sul loro umore. Per tutto il tempo in cui annusano, elaborano informazioni sull'ambiente e su chi e cosa vi si trova.

Il potere del senso dell'olfatto del tuo cane

golden retriever che annusa l'erba

È facile capire perché non lo capiamo. Quando si tratta di annusare, gli esseri umani sono piuttosto inutili al confronto. A seconda della razza o del tipo, l'olfatto del tuo cane è circa 10.000-100.000 volte migliore del nostro.

Possiedono fino a 300 milioni di recettori olfattivi nel naso, contro i circa sei milioni del nostro, e la parte del loro cervello che analizza ed elabora i profumi è (in proporzione) 40 volte superiore alla nostra.

Sebbene questi numeri abbiano poco significato per noi - che siamo visivi e quindi pensiamo ed elaboriamo ciò che vediamo piuttosto che essere consapevoli degli odori - se rendiamo un'analogia con la vista, ciò che noi possiamo vedere a circa un terzo di miglio, un tuo cane potrebbe vederlo a più di 3.000 miglia di distanza. Ora sei un po' più impressionato dall'olfatto del tuo cane?
I cani sono in grado di rilevare cellule tumorali, esplosivi, droghe e di rintracciare e ritrovare persone o animali smarriti, il tutto utilizzando la potenza del loro naso e la parte del loro cervello che analizza ed elabora questi odori.

 

Perché i tuoi cani passano così tanto tempo ad annusare?

È molto facile ignorare ciò che non capiamo, ma una parte della vita con un cane consiste nel riconoscere che l'olfatto del tuo cane è importante per lui in diversi modi. Prima di tutto, è piacevole. Così come noi ci guardiamo intorno e ne traiamo piacere, i tuoi cani annusano e ne traggono altrettanta gioia. In secondo luogo, è un modo per conoscere l'ambiente e cosa (o chi) potrebbe contenere, e se è sicuro. Inoltre, i cani raccolgono informazioni lasciate da altri cani (controllano la loro pipì!) ed elaborano tutte queste informazioni in continua evoluzione sull'area e sui suoi abitanti mentre noi pensiamo che stiano solo perdendo tempo ad annusare.

 

Annusare ha molti benefici per il tuo cane

Come proprietari dobbiamo dare ai tuoi cani il tempo di annusare. La maggior parte di noi sa che cinque minuti di addestramento fanno esercitare il tuo cane quanto un'ora di esercizio fisico, ma non sempre riconosciamo che cinque minuti di fiuto fanno lo stesso. Non è solo il loro naso a lavorare, ma anche gran parte del loro cervello. Per i cani attivi o per quelli che iniziano le passeggiate in modo del tutto incontrollato, tirando il guinzaglio per l'eccitazione o sfrecciando dappertutto, un po' di tempo passato ad annusare può alleviare la loro energia non concentrata.

Per i cani reattivi e preoccupati, il fiuto può aiutarli a sentirsi più sicuri, perché hanno passato del tempo a capire cosa c'è là fuori e se c'è da preoccuparsi o se, molto più probabilmente, è sicuro.

Ma, cosa forse più importante, per tutti i cani la possibilità di annusare soddisfa una parte importante dei loro bisogni sensoriali, tanto quanto l'esercizio fisico e mentale e il gioco. Annusare li rende felici e dà loro uno sfogo ai loro comportamenti naturali. Spesso ignoriamo questa parte vitale dei bisogni dei tuoi cani perché non la comprendiamo.

 

Come diventare "attenti al naso" durante le passeggiate:

  1. Usa un guinzaglio lungo e una pettorina quando porti fuori il tuo cane e lascia che passi i primi 5 minuti (almeno!) della passeggiata ad annusare.

 

piccolo cane che annusa l'erba
  1. Non considerarla una perdita di tempo: è esattamente il contrario... questa è la loro passeggiata e tu stai soddisfacendo i loro bisogni. Questi 5 minuti di annusata possono essere stimolanti e arricchenti per il tuo cane quanto il resto della passeggiata.
  1. Ogni volta che visiti un posto nuovo, lascia che il tuo cane passi un po' di tempo ad annusare. Scopriranno più cose sulla zona di quanto tu possa sperare di sapere.
  2. Anche se fai la stessa passeggiata regolare, i profumi saranno sempre interessanti per il tuo cane, indipendentemente dal numero di volte in cui è stato in quel luogo: le informazioni cambiano continuamente, quindi l'opportunità di annusare è importante la centesima volta come la prima! Le condizioni atmosferiche cambiano gli odori e li rendono più facili o più difficili da individuare ed elaborare, così come cose come l'erba appena tagliata (se tu riesci a sentirne l'odore, immagina quanto sia forte per il tuo cane!), quindi per il naso del tuo cane ogni giorno rappresenta una nuova sfida per annusare, anche nelle passeggiate più familiari.
  3. Durante le vostre passeggiate abituali imparerai a conoscere i punti di maggior fiuto. Molto probabilmente si tratta di punti in cui gli altri cani marcano regolarmente l'urina e dovresti lasciare che il tuo cane passi del tempo ad annusarli. Potresti pensare che sia un po' disgustoso, ma controllando le urine il tuo cane scopre quali cani ci sono nella zona, se li conosce, quando sono passati, la loro età, il sesso, la taglia, la salute, il livello di stress e molto probabilmente il loro umore. Tutte queste sono informazioni vitali, e in effetti... riesci a immaginare quanto sarebbe utile se potessimo farlo?!
  4. Se il tuo cane si ferma ad annusare, non trascinarlo via. È fastidioso come se qualcuno ti allontanasse mentre stai cercando di guardare qualcosa di interessante o importante. Lascia loro il tempo di annusare prima di incoraggiarli ad andare avanti.
  5. Prenditi del tempo ogni settimana per fare una passeggiata odorosa. Vai in un nuovo parco o spazio all'aperto e con il tuo cane con pettorina e guinzaglio, lascia che passi l'intera passeggiata ad annusare. Seguilo ovunque il profumo vi porti. Osserva il tuo cane mentre lo fa (non limitarti a fissare il telefono!) e cerca di capire meglio quanto sia importante l'odore per lui e considera ciò che potrebbe scoprire sul mondo.
  6. Se hai un tuo cane molto attento agli odori (alcune razze e tipi di cane, come i segugi, danno maggiore priorità agli odori e hanno migliori capacità olfattive), puoi nascondere il loro giocattolo preferito o un dolcetto durante la passeggiata per farglielo annusare. È utile che qualcuno tenga il tuo cane mentre nascondi il giocattolo (in modo che non possa vedere dove l'hai messo e anche per creare una chiara traccia di odore da seguire).
  7. Lasciati stupire dal naso del tuo cane. È davvero qualcosa di molto speciale.

Vuoi saperne di più sul mondo canino? Scopri i segreti dell'alimentazione del cane nel nostro articolo, ma sopratutto cosa non fare!