Skip to main content

Oriental Short Hair

Oriental Short Hair

I gatti orientali sono di taglia media ma di forte ossatura. Il corpo è simile a quello del siamese, la sua sister breed o razza sorella, longilineo, sottile, coda lunghissima e sottile come una frusta zampe lunghe e affusolate. La testa ha una forma a cuneo triangolare, convessa di profilo , con orecchie larghe e ampie e posizionate eccezionalmente in basso sulla testa. Il pelo del gatto orientale è molto corto e molto aderente al corpo, manca completamente il sottopelo, la trama è fine e lucida. I gatti Oriental Shorthair sono disponibili in una grande varietà di colori e disegni del mantello.

  • Gatto estremamente attivo e curioso
  • Gatto socievole e dipendente dal contatto umano
  • Gatto molto chiacchierone ed estremamente comunicativo
  • Razza dall'aspetto snello ed elegante
  • Ha bisogno di essere spazzolato una volta a settimana
  • Gatto indoor
  • Gatto adatto alle famiglie

Origine

Il gatto orientale a pelo corto è praticamente un siamese con un mantello di colore diverso e occhi verdi (tranne nel caso del Foreign White che ha gli occhi blu). La forma e il temperamento sono esattamente gli stessi del siamese. La razza orientale è stata creata incrociando i gatti siamesi con altre razze per produrre colori diversi. Il "siamese" nero esisteva da molto tempo, ma dagli anni 50 sono stati fatti seri sforzi per allevare altri colori e così la variante nera è diventata famosa come il gatto nero orientale. La successiva razza orientale che è stata sviluppata è l'Avana, un 'siamese' color cioccolato da non confondere con l'Havana Brown che è una razza americana separata. Da allora l'allevamento selettivo ha prodotto moltissimi colori e disegni del mantello.

Personalità

Come il siamese, la razza di gatto orientale a pelo corto è un gatto intelligente e curioso che fa notare la sua presenza. Amano parlare con i loro compagni umani e da loro si aspettano una risposta. Vogliono far parte della famiglia e divertirsi a giocare come rincorrere e agguantare una palla di carta stropicciata. Ai gatti orientali piace divertirsi e non amano stare da soli, quindi se sei fuori per lavoro tutto il giorno, considera l'idea di prendere un altro gatto orientale.

Salute

I gatti orientali a pelo corto possono vivere a lungo e in piena salute ma, sebbene la maggior parte di loro lo faccia, ci sono una serie di disturbi che sembrano essere associati alla famiglia dei gatti orientali. Gli stessi disturbi associati ai siamesi in quanto razze strettamente correlate.

Alimentazione

Ogni gatto è unico e ognuno ha i propri gusti, antipatie e bisogni particolari quando si tratta di cibo. Tuttavia, i gatti sono carnivori e devono ottenere 41 diversi nutrienti specifici dal proprio cibo. La proporzione di questi nutrienti varierà a seconda dell'età, dello stile di vita e della salute generale, quindi non sorprende che un gattino in crescita ed energico abbia bisogno di un diverso equilibrio di nutrienti nella sua dieta rispetto a un gatto anziano meno attivo. Altre considerazioni da tenere a mente riguardano la giusta quantità di cibo adatta per mantenere le "condizioni corporee ideali" in conformità con le linee guida per l'alimentazione e il rispetto delle preferenze individuali in merito alle ricette di alimenti secchi o umidi.

Toelettatura e cura del pelo

Il pelo corto lucido della razza del gatto orientale non richiede molta cura, ma gode dell'attenzione che la pulizia richiede. Come per tutti i gatti, sono raccomandabili controlli sanitari annuali, vaccinazioni e controllo dei parassiti.

TOP
Attenzione!
Si è verificato un errore
Se il problema persiste, effettua il logout e prova a accedere nuovamente.
Purina TI RISPONDE