Skip to main content

Come pulire i denti al gatto

Quando si ha a cuore il benessere del proprio gatto non bisogna dimenticarsi dell’importanza della salute della bocca e dei denti: bisogna sempre assicurarsi che il cavo orale del felino domestico sia in perfetta in salute. Per questo motivo è molto importante capire come prendersi cura regolarmente dell’igiene dentale del gatto, in modo da contribuire al suo benessere.

Come monitorare la salute dei denti del gatto

È innanzitutto importante tenere presente che la maggior parte dei gatti va incontro a problemi dentali a partire dai 3 anni di età. La zona più colpita è soprattutto quella in fondo alla bocca, dove si accumulano maggiormente i depositi di cibo e saliva. Per questo motivo è fondamentale garantire al gatto un'igiene orale regolare, per esempio tramite la pulizia dentale effettuata da parte del medico veterinario di fiducia e attraverso la somministrazione di un apposito snack dentale quotidiano che aiuti a prevenire la formazione del tartaro, che è la causa principale dei problemi dentali.

Oltretutto bisogna ricordare che spesso i gatti possono nascondere fastidi dentali, rendendoli più difficili da individuare. Questo avviene perché i gatti hanno un forte istinto di sopravvivenza che li spinge a mangiare senza mostrare disagio, anche in presenza di dolore; infatti tendono a ingoiare le crocchette senza masticarle rendendo più difficile la diagnosi. Per tale motivo è essenziale che il proprietario porti il gatto regolarmente dal medico veterinario per prevenire e scoprire l’insorgere di eventuali problematiche del cavo orale.

L'alito cattivo persistente nel gatto è sempre un segnale di un malessere che deve essere indagato dal medico veterinario di riferimento: spesso è causato da una cattiva igiene orale, da problemi dentali come ad esempio la gengivite.

Ci sono comunque dei segnali che possono far sospettare la presenza di problemi dentali nel gatto, quali ad esempio il fatto di non voler più essere toccato sulla testa, oppure una masticazione più lenta del solito o addirittura un'inspiegabile perdita di appetito. In tutti i casi, un consulto dal medico veterinario di fiducia è sempre opportuno.

L’igiene dentale in uno snack

Un grande supporto alla salute dei denti dei felini domestici viene da Purina® Dentalife Daily Oral Care Treats: si tratta di un delizioso snack dentale ideale per un’igiene quotidiana semplice ed efficace del cavo orale del gatto. Con pollo e con salmone, Purina Dentalife è la crocchetta che pulisce. È infatti un prodotto scientificamente formulato per la riduzione della formazione del tartaro, che grazie alla sua consistenza specificatamente sviluppata per essere porosa e croccante circonda e pulisce tutti i lati dei denti.

Ti potrebbe interessare anche

La salute passa anche dai denti: un gatto sano ha denti sani. Come riconoscere e prevenire i problemipiù comuni.I denti del gatto sono affascinanti. ...

mostra

L'igiene orale è molto importante per il benessere di Fido: ecco qualche consiglio utile per pulire i denti al cane in modo corretto e contribuire a mantenere le sue gengive sane

mostra
TOP
Attenzione!
Si è verificato un errore
Se il problema persiste, effettua il logout e prova a accedere nuovamente.
Purina TI RISPONDE