Skip to main content

Chinchilla

Chinchilla

Il Chinchilla è una varietà di Persiano con un colore particolare del mantello che è chiaro con le punte più scure e occhi verdi. Come il persiano ha la testa ampia con orecchie piccole e larghe e una faccia corta e aperta. Gli occhi sono grandi e rotondi di un verde brillante. Sebbene il gatto Chinchilla tenda ad avere un corpo più fine rispetto alla maggior parte dei gatti persiani, le sue zampe sono corte, spesse e forti. La coda è corta e folta. Il pelo è lungo, spesso e rigoglioso con un sottopelo denso e morbido.

  • Gatto di indole tranquilla
  • Gatto amichevole ma di carattere indipendente
  • Gatto piuttosto silenzioso
  • Razza di corporatura media
  • Ha bisogno di essere spazzolato ogni giorno
  • Gatto indoor
  • Gatto adatto alle famiglie

Origine

Il Chinchilla è un tipo particolare di gatto persiano. La razza si presenta con un unico colore: un mantello composto di peli bianco puro con le punte nere che produce una lucentezza argentea. I suoi occhi verde smeraldo sono distintamente contornati di di nero. Il Chinchilla è stata la prima razza ad essere stata selezionata per un colore specifico. Fu mostrato per la prima volta nel 1894 a Crystal Palace, a Londra.

Personalità

Il gatto Chinchilla è dolce, amorevole e affettuoso. I gatti di tipo Persiano sono generalmente noti per essere abbastanza inattivi e silenziosi. Si dice che la razza di gatto Chinchilla sia più estroversa della maggior parte dei gatti persiani.

Salute

Il Chinchillà è un tipo di persiano, quindi molti problemi del gatto persiano possono verificarsi anche nel Chinchillà. Poiché la forma della testa è stata accorciata e il muso è stato appiattito, possono esserci deformità della mascella che possono portare a malattie dentali e potenziali problemi con il mangiare e il bere. Anche le narici strette e un palato molle troppo lungo possono causare gravi problemi respiratori. I dotti lacrimali potrebbero non seguire un percorso lineare e quindi gli occhi lacrimano e bagnano costantemente il muso - questo può portare a eruzioni cutanee e lesioni. L'appiattimento del muso aumenta anche le possibilità di malattie degli occhi. I persiani possono portare un gene che determina una patologia chiamata PKD (malattia renale policistica) che è autosomica dominante. Tale condizione determina lo sviluppo di cisti nel rene. Questa malattia, quando negli anni 90 divenne disponibile il test genetico di screening, fu trovata in oltre un terzo di tutti i gatti persiani ed esotic shorthair. Usando il test genetico, reso in seguito obbligatorio, gli allevatori stanno ora lavorando per cercare di eliminare il problema - chiedi sempre all'allevatore di mostrare i certificati PKD dei genitori del tuo gattino.

Alimentazione

Ogni gatto è unico e ognuno ha i propri gusti, antipatie e bisogni particolari quando si tratta di cibo. Tuttavia, i gatti sono carnivori e devono ottenere 41 diversi nutrienti specifici dal proprio cibo. La proporzione di questi nutrienti varierà a seconda dell'età, dello stile di vita e della salute generale, quindi non sorprende che un gattino in crescita ed energico abbia bisogno di un diverso equilibrio di nutrienti nella sua dieta rispetto a un gatto anziano meno attivo. Altre considerazioni da tenere a mente riguardano la giusta quantità di cibo adatta per mantenere le "condizioni corporee ideali" in conformità con le linee guida per l'alimentazione e il rispetto delle preferenze individuali in merito alle ricette di alimenti secchi o umidi.

Toelettatura e cura del pelo

La razza Chincillà richiede toelettatura quotidiana per mantenere il suo pelo lungo e libero da grovigli e nodi. La mancata pulizia regolare del mantello può comportare l'insorgere dei nodi che potranno essere eliminati solo attraverso una tosatura totale, dopodiché il mantello può ricrescere. Queste aree devono essere pulite quotidianamente per evitare macchie. Gli occhi tendono a lacrimare e l'angolo dell'occhio e il lato del naso dovranno essere puliti regolarmente. L'area inferiore e la parte inferiore della coda sono soggette a sporcarsi con le feci e occorre prestare attenzione per mantenere questa area scrupolosamente pulita così da evitare macchie e grumi scomodi.

TOP
Attenzione!
Si è verificato un errore
Se il problema persiste, effettua il logout e prova a accedere nuovamente.
Purina TI RISPONDE