Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Maine Coon

Maine Coon

La più grande di tutte le razze di gatti, il gatto Maine Coon ha un corpo muscoloso potente e gambe consistenti. La testa ha un muso squadrato e grandi orecchie portate larghe e alte. Il pelo è lungo e spesso ed è costituito da un sottopelo ricoperto da un  rivestimento lucido e resistente all'acqua. Il pelo sulla testa, sul collo e sulle spalle è più corto, aumenta poi in lunghezza lungo la schiena, i lati e la coda. Il pelo sulla pancia e sulle gambe è folto e ispido. C'è un collare di pelo, che inizia alla base delle orecchie ed è più pesante nei maschi rispetto alle femmine. I peli della coda sono lunghi e fluenti. Le orecchie hanno punte con ciuffi molto evidenti detti lynx tuft. Anche le le zampe hanno folti ciuffi di pelo che danno alla camminate del Maine Coon il classico "effetto ciaspola". Il mantello può presentare una varietà di 30 o più colori. Gli occhi possono essere verdi, dorati o ramati: nei gatti bianchi è possibile avere occhi blu o di due colori diversi (occhi impari).

Cosa ti serve sapere
  • Gatto estremamente attivo e curioso
  • Gatto socievole e dipendente dal contatto umano
  • Piuttosto chiacchierone e comunicativo
  • Razza di corporatura robusta e solida
  • Ha bisogno di essere spazzolato ogni giorno
  • Non hypoallergenic breed
  • Gatto outdoor
  • Gatto adatto alle famiglie
Ginger Maine Coon è sdraiato sul tavolo

Personalità

I gatti Maine Coon hanno una natura dolce e sono molto giocosi e amichevoli. Amano la compagnia umana e sono dei bravi animali domestici. Forse a causa delle loro umili origini vengono spesso ritrovati rannicchiati nei posti più strani. Godono della vita all'aria aperta e quindi ogni tanto hanno bisogno di arrampicarsi e simulare la caccia. I gatti Maine Coon sono noti per il delizioso suono che emettono, simile a un cinguettio.

Maine Coon Kitten sta guardando giocosamente

Origine

Paese d'origne: America

Gli antenati del gatto Maine Coon erano gatti a pelo lungo e furono portati nello stato del Maine, in America, dai navigatori nel 1850. Questi gatti si sono accoppiati con i gatti locali a pelo corto. La progenie era di grandi dimensioni: gatti forti e robusti dai mantelli semi-lunghi e code a spazzola che assomigliavano alla coda di un procione, da cui il nome Maine Coon. I gatti hanno sviluppato spessi mantelli densi per resistere agli inverni estremi del Maine. Già negli anni 1860 si tenevano esposizioni feline speciali per i gatti Maine Coon e la razza divenne molto popolare come animale domestico. Il gatto Maine Coon fu importato nel Regno Unito negli anni '80.