Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Abissino

Abissino

Gli abissini sono gatti eleganti di medie dimensioni con corpi forti e leggeri e zampe lunghe e slanciate. Hanno teste cuneiformi dai contorni arrotondati con caratteristici ciuffetti sulla punta delle orecchie e grandi occhi a mandorla. Il mantello corto e aderente al corpo, ha un caratteristico aspetto "ticking" causato da bande di colore più scure alternate ad altre più chiare. Il colore più noto è rubino, ma ce ne sono molti altri.

Cosa ti serve sapere
  • Gatto estremamente attivo e curioso
  • Gatto socievole e dipendente dal contatto umano
  • Piuttosto chiacchierone e comunicativo
  • Razza di corporatura media
  • Ha bisogno di essere spazzolato una volta a settimana
  • Non hypoallergenic breed
  • Gatto outdoor
  • Gatto adatto alle famiglie
Abyssinian è sdraiato sul divano

Personalità

Il gatto abissino è tranquillo, intelligente e curioso, ama la compagnia umana e si lega molto alla sua famiglia. Ama avere a disposizione spazi per le attività di gioco, è un buon arrampicatore, e apprezzerà spazi esterni e giardini dove ci siano alberi e luoghi alti. I gatti abissini hanno un carattere giocoso ma temperato dal buon senso e quindi non sono troppo avventati!

Abyssinian sta guardando alla finestra

Origine

Paese d'origne: Abissinia (Etiopia)

Altri nomi: Abys, Bunny cat

Il gatto abissino assomiglia al gatto selvatico africano, antenato del gatto domestico. La storia del gatto abissino nel Regno Unito è un po' oscura, ma è probabile che sia stato importato dall'Abissinia (attuale Etiopia), negli anni '60 del XIX secolo. I primi gatti abissini furono incrociati con British Shorthair inglesi e più tardi con razze orientali. Gattini abissini a pelo lungo sono comparsi per molti anni nelle cucciolate ma solo dagli anni '70 sono stati sviluppati come razza separata chiamata Somali.