Skip to main content

Abissino

Abissino

Gli Abissini sono gatti eleganti di medie dimensioni con corpi forti e leggeri e zampe lunghe e slanciate. Hanno teste cuneiformi dai contorni arrotondati con caratteristici ciuffetti sulla punta delle orecchie e grandi occhi a mandorla. Il mantello corto e aderente al corpo, ha un caratteristico aspetto "ticking" causato da bande di colore più scure alternate ad altre più chiare. Il colore più noto è rubino, ma ce ne sono molti altri.

  • Gatto estremamente attivo e curioso
  • Gatto socievole e dipendente dal contatto umano
  • Piuttosto chiacchierone e comunicativo
  • Razza di corporatura media
  • Ha bisogno di essere spazzolato una volta a settimana
  • Gatto indoor
  • Gatto adatto alle famiglie

Origine

Il gatto Abissino assomiglia al gatto selvatico africano, antenato del gatto domestico. La storia del gatto Abissino nel Regno Unito è un po' oscura, ma è probabile che sia stato importato dall'Abissinia (attuale Etiopia), negli anni '60 del XIX secolo. I primi gatti Abissini furono incrociati con British Shorthair inglesi e più tardi con razze orientali. Gattini Abissini a pelo lungo sono comparsi per molti anni nelle cucciolate ma solo dagli anni '70 sono stati sviluppati come razza separata chiamata Somali.

Personalità

Il gatto Abissino è tranquillo, intelligente e curioso, ama la compagnia umana e si lega molto alla sua famiglia. Ama avere a disposizione spazi per le attività di gioco, è un buon arrampicatore, e apprezzerà spazi esterni e giardini dove ci siano alberi e luoghi alti. I gatti Abissini hanno un carattere giocoso ma temperato dal buon senso e quindi non sono troppo avventati!

Salute

I gatti Abissini possono soffrire di una malattia ereditaria chiamata PKD (Piruvate Kinasi Deficiency) caratterizzata dalla carenza di un enzima, la piruvato chinasi, che può causare anemia. Per questo è disponibile un test affidabile e i potenziali proprietari dovrebbero chiedere agli allevatori se i loro gatti sono stati testati e sono liberi dal problema. Un problema agli occhi, chiamato atrofia retinica progressiva, che causa una cecità progressiva, è stato identificato in alcuni paesi quindi vale la pena chiedere informazioni all'allevatore.

Alimentazione

Ogni gatto è unico e ognuno ha i suoi gusti, antipatie e bisogni particolari quando si tratta di cibo. Tuttavia, i gatti sono carnivori e ogni gatto deve poter avere a disposizione 41 nutrienti diversi e specifici dal proprio cibo. La proporzione di questi nutrienti varia a seconda dell'età, dello stile di vita e dello stato di salute generale, quindi non sorprende che un gattino in crescita e pieno di energie abbia bisogno di un diverso equilibrio di nutrienti nella sua dieta rispetto ad un gatto anziano meno attivo. Altre indicazioni da tenere a mente sono alimentarli con la giusta quantità di cibo per mantenere la "condizione corporea ideale" in accordo con le linee guida dell'alimentazione e soddisfare le preferenze individuali per quanto riguarda le ricette di cibi umidi o secchi.

Toelettatura e cura del pelo

Il mantello del gatto Abissino è facile da curare. Lui apprezzerà moltissimo spazzolature o pettinature e se si vuole una brillantezza del mantello veramente "professionale", si può "lucidarlo" strofinandolo delicatamente con una pelle di camoscio leggermente umida, così da far risaltare la lucentezza del pelo. Come per tutti i gatti, questa razza ha bisogno di vaccinazioni regolari, controllo dei parassiti e controlli sanitari annuali.

TOP
Attenzione!
Si è verificato un errore
Se il problema persiste, effettua il logout e prova a accedere nuovamente.
Purina TI RISPONDE