Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Tibetan Mastiff

Tibetan Mastiff

Un cane gigante, leggermente più lungo di quanto sia alto, il Tibetan Mastiff è una razza potente, muscolosa, atletica e agile, con una compostezza dignitosa. I maschi adulti devono raggiungere almeno i 66 cm e le femmine almeno i 61 cm, mentre ii peso va dai 36 ai 72kg, a seconda del sesso, dell'altezza e della struttura del cane. Il pelo folto è piuttosto lungo e abbondante al collo e spalle che da l’aspetto di una "criniera", che è più evidente nei cani maschi. Il manto può essere nero intenso con o senza focature, blu con o senza focature, oro, dal fulvo intenso al rosso profondo, zibellino.

Cosa ti serve sapere
  • Cane adatto a proprietari esperti
  • è richiesta una formazione avanzata/extra
  • Gli piacciono camminate dinamiche
  • Gli piace camminare una o due ore al girno
  • Cane di dimensioni giganti
  • Molta bava
  • Ha bisogno di una pulizia quotidiana
  • Razza non ipoallergenica
  • Cane chiacchierone
  • Un cane da guardia che abbaia, mi avvisa e mi protegge fisicamente
  • Potrebbe richiedere un addestramento per vivere con altri animali da compagnia
  • Potrebbe richiedere un addestramento per vivere con i bambini
Mastino tibetano scuro nella foresta

Personalità

Un cane da guardia in tutto e per tutto, il Tibetan Mastiff non è una razza da prendere alla leggera. Diffida degli estranei e naturalmente protegge a sua famiglia e i suoi beni. Sono necessari esperienza nella gestione, socializzazione ed addestramento, come in tutte le razze da guardia. Nella famiglia giusta, è un compagno calmo, affettuoso, leale.

Mastini tibetani marroni e neri nel parco

Origine

Un'antica razza, che si pensa risalga a 3000 anni fa, il Tibetan Mastiff era usato come cane da guardia nel suo paese natale, proteggendo le proprietà (compresi i monasteri) e il bestiame. Marco Polo ha riferito che il Mastino tibetano era "alto come un asino con una voce potente come quella di un leone". La razza è relativamente nuova per il resto del mondo amante dei cani, arrivando all'attenzione degli allevatori dell'Ovest solo un secolo fa.