Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Chinese Crested Dog

Chinese Crested Dog

Ci sono due varietà di cani Chinese Crested Dog: Hairless senza pelo (con una cresta sulla testa che si estende a zampe e coda) e Powder Puff ricoperta interamente da un velo di peli lunghi e morbidi. Ci sono anche due tipi in base alla struttura: una versione dall'ossatura più fine e delicata (tipo Deer), un tipo più pesante detto Cobby. L'altezza ideale per i maschi adulti è di 28-33 cm e per le femmine di 23-30 cm. Non devono superare i 5,4 kg di peso al completamento dello sviluppo. Il manto è disponibile in molti colori e combinazioni.

Cosa ti serve sapere
  • Cane adatto a proprietari con un po' di esperienza
  • Sono richiesti alcuni corsi di formazione
  • Gli piacciono camminate tranquille
  • Gli piace camminare un'ora al giorno
  • Cane piccolo
  • Bava minima
  • Ha bisogno di una pulizia a giorni alterni
  • Razza ipoallergenica
  • Cane chiacchierone
  • Un cane da guardia che abbaia e stia allerta
  • Vive senza problemi con altri animali da compagnia
  • Potrebbe richiedere un addestramento per vivere con i bambini
Cane crestato cinese che si siede all'aperto

Personalità

Una razza allegra, amichevole, di buon carattere, il Chinese Crested Dog è un animale domestico amorevole, mai cattivo, ottimo cane da compagnia ma non ama essere lasciato solo per troppo tempo. Ha una natura giocosa e non è mai più felice di quando è in braccio al suo padrone.

Cane crestato cinese che corre all'aperto

Origine

Le origini esatte della razza di Chinese Crested Dog non sono chiare, ma si pensa che si sia sviluppata da cani Africani senza pelo, accoppiati con razze toy dai cinesi per produrre un piccolo cane da compagnia senza peli, che si dice fosse di proprietà della dinastia reale Han e veniva usato per proteggere i tesori di casa. La razza era anche usata come guardia. I marinai cinesi hanno portato la razza con loro in tutto il mondo, dove il Chinese Crested Dog ha aiutato a controllare la presenza dei ratti sulle navi. Gli esploratori hanno trovato esempi della razza in Messico e in altre parti del Centro e Sud America nel 1500.