Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Borzoi

Borzoi

Questi levrieri sono di grande taglia, dall’aspetto aristocratico, con teste lunghe e strette. Il manto del Borzoi è setoso e di media lunghezza con pelo lungo e ondulato sul corpo, sulle costole e le cosce il pelo è più corto, il pelo che forma le frange, le culottes e il pennacchio della coda è più lungo. Il pelo è generalmente bianco, oro, rosso, grigio, nero roano e pezzato. La femmina adulta deve avere un’altezza minima al garrese di 68 cm e pesare circa 34 kg. I maschi adulti misurano un minimo di 75 cm e pesano circa 41 kg.

Cosa ti serve sapere
  • Cane adatto a proprietari con un po' di esperienza
  • Sono richiesti alcuni corsi di formazione
  • Gli piacciono camminate dinamiche
  • Gli piace camminare un'ora al giorno
  • Cane grande
  • Un pò di bava
  • Ha bisogno di una pulizia a giorni alterni
  • Razza non ipoallergenica
  • Cane calmo
  • Non un cane da guardia
  • Potrebbe richiedere un addestramento per vivere con altri animali da compagnia
  • Potrebbe richiedere un addestramento per vivere con i bambini
Bianco Borzoi in piedi sulla pista

Personalità

Nonostante le loro dimensioni, questi cani hanno un buon carattere, sono gentili e calmi anche in casa. Tendono a rimanere piuttosto distanti e schivi con gli estranei. Tollerano gli altri cani che hanno una mentalità simile alla loro, ma devono essere presentati ai gatti e ad altri animali domestici in tenera età, poiché tendono a reagire alla vista di un animale in fuga.

cane bianco borzoi che guarda a destra

Origine

Paese d'origne: Russia

I borzi sono stati utilizzati per la caccia ai lupi in Russia dal 17° secolo. Un duca russo importò diversi levrieri dall'Arabia, ma non poterono sopravvivere ai rigidi inverni della Russia. Successivamente vennero incrociati con cani con razze locali, forse con cani da pastore o cani da pastore a gambe lunghe. A causa del loro temperamento gentili e delle apparenze esotiche, questa razza ha rappresentato il regalo ideale degli zar ai capi coronati d'Europa.

Dopo la rivoluzione russa del 1917, i Borzoi furono associati alla classe dominante e molti allevamenti furono distrutti; la razza sopravvisse solo grazie ai regali nel mondo occidentale.