Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Gourmet logo
gatti famosi passione hemingway

I gatti a sei dita passione di Hemingway

2 min di lettura
Gourmet logo
Consigliato da Gourmet

Era una gatta particolare poiché aveva sei dita per zampa.

Una discendenza di gatti a sei dita

Snow White, in italiano Biancaneve: era lei la gatta più amata dallo scrittore americano Ernest Hemingway. Che fu donata all'artista dal capitano di una nave, e che aveva una curiosa particolarità: le zampette polidattili, ovvero con un numero di dita diverso rispetto al gatto comune. Nel caso di Biancaneve queste erano sei per zampa, e questa caratteristica genetica è stata trasmessa ai suoi eredi, e da questi ai nipoti e a tutta la discendenza. Oggi Biancaneve non c'è più, ma nella casa (oggi divenuta museo e aperta al pubblico) di Ernest Hemingway a Key West, in Florida, vivono ancora 56 tra i suoi discendenti di cui ben 23 sono polidattili propro come la loro ava.

Gatti famosi con nomi di personaggi famosi

Tra lo scrittore e i gatti era passione pura: amava circondarsi di felini, dare loro attenzione, scrivere e lavorare con le loro zampette sulle carte e sulla scrivania. Per questo ne aveva a decine, e amava chiamarli con i nomi dei colleghi scrittori oltre che con nomi di fantasia, di personaggi famosi o con i nomi dei protagonisti dei libri più famosi: negli anni si sono susseguiti Dorian Gray, Marilyn Monroe, Mark Twain, Ava Gardner, James Joyce, e ancora Edgar Allan Poe, Simone de Beauvoir... Tra i colleghi scrittori peraltro sono molti quelli che hanno vissuto e lavorato tra i gatti o che li hanno ricordati nei loro libri.

L'intenso legame di Hemingway con i gatti

Anche quando lo scrittore si trasferì a Cuba non poté rinunciare ai suoi felini: nella sua casa (la villa chiamata Finca Vija) si racconta anzi che un intero piano fosse dedicato a loro, con piccole cucce per ognuno, e si dice che in casa ne girassero 57! Così affezionato ai suoi animali che quando era in giro per il mondo – e capitava spesso – telefonava sovente a casa per sapere come stavano i suoi adorati gatti. Dei suoi mici ammirava anche il carattere e la psicologia. È famosa infatti una frase che scrisse in una lettera a un caro amico: “I gatti dimostrano di avere un’assoluta onestà emotiva. Gli esseri umani, per una ragione o per l’altra, quasi sempre riescono a nascondere i propri sentimenti. I gatti no”.

Acquista la nostra gamma Gourmet:

GOURMET Perle Gatto Filettini in Salsa con Salmone

GOURMET Perle Gatto Filettini in Salsa con Salmone

GOURMET Perle Gatto Filettini in Salsa con Tacchino

GOURMET Perle Gatto Filettini in Salsa con Tacchino

GOURMET Perle Gatto Filettini in Salsa con Tacchino, Tonno, Anatra, Agnello

GOURMET Perle Gatto Filettini in Salsa con Tacchino, Tonno, Anatra, Agnello

GOURMET Perle Gatto Filettini in Salsa con Tonno

GOURMET Perle Gatto Filettini in Salsa con Tonno

Gourmet
3 min di lettura

Cattarina, il gatto di edgar allan poe

3 min di lettura

Ciacola, "La gatta" di gino paoli

3 min di lettura

Delilah, la gatta star della canzone dei queen

3 min di lettura

Famosa strada di gatti vip