Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
La storia dei gatti
primo piano del gatto bengala con gli occhi verdi

Capire la psicologia del gatto

7 min di lettura

Il gatto non ha solo bisogno di cibo ed esercizio fisico adeguati alla sua età e alle sue condizioni corporee; anche il nutrimento emotivo e la cura del gatto sono una delle parti più importanti per mantenere un gatto felice.

Le esigenze emotive del gatto si basano sulla sua personalità, sulla sua età e sul suo stile di vita. Se il tuo gatto passa la maggior parte o la totalità del tempo in casa, ad esempio, potrebbe fare più affidamento su di te per la cura del gatto per il suo benessere emotivo. Mantenere felice un animale così intelligente ed emotivamente sofisticato può richiedere un po' di impegno e di immaginazione, soprattutto se il gatto non usa il suo istinto naturale per sopravvivere all'aperto.

Breve storia del gatto

I gatti domestici di oggi discendono da gatti selvatici che iniziarono ad approfittare dell'abbondanza di topi nei negozi di mais nelle prime civiltà del Medio Oriente e del Nord Africa, circa 4.000 anni fa. Oggi i gatti domestici nascono più spesso in casa che in natura e trascorrono tutta la loro vita nutrendosi e amandosi come parte delle nostre famiglie: uno stile di vita ben diverso da quello solitario da cacciatore dei loro antenati!

Esistono oltre 50 razze di gatti di razza in tutto il mondo, anche se la più diffusa è il comune "moggy" con la sua meravigliosa varietà di manti e colori.

Psicologia dei gatti

Ginger Maine Coon seduto

Quando il tuo gatto fa qualcosa(ad esempio cacciare),è probabile che soddisfi un qualche tipo di bisogno.I tre principali "sistemi positivi"(tipi di bisogni) della psicologia del gatto sono:

  • Il sistema di ricerca della ricompensa (o semplicemente "ricerca")
  • Il sistema di cura
  • Il sistema del gioco

Ciascuna esigenza induce il gatto a mettere in atto un determinato comportamento: vuole soddisfare quel bisogno! Quando il gatto fa qualcosa come cacciare, però, non sta solo soddisfacendo uno di questi bisogni. Per esempio, la caccia può essere "ricerca di ricompensa" (la ricompensa è il topo da mangiare) e "gioco".

Gli altri sistemi emotivi del gatto includono la lussuria, la paura, il panico e la rabbia, e tutti questi sistemi sono comuni a tutte le specie di mammiferi, dai topi alle scimmie.

In breve, proprio come noi, i bisogni emotivi del gatto sono vari e vanno soddisfatti. Senza la possibilità di esplorare questi bisogni, il tuo gatto non imparerebbe tanto, non formerebbe legami forti con voi e con le altre persone e non si godrebbe appieno la vita. Ecco perché è importante capire i bisogni emotivi del tuo gatto: se vengono soddisfatti, vedrai i segni di un gatto felice!

Il sistema di ricerca della ricompensa

In breve, la "ricerca di ricompense" nella psicologia dei gatti li motiva a trovare le cose essenziali come cibo e acqua. Si potrebbe dire che è ciò che li tiene in vita! Proprio come noi, la ricerca della ricompensa spinge il gatto a cercare sensazioni piacevoli, come sedersi in un luogo soleggiato e giocare con le persone. Non hanno bisogno di fare tutto questo per sopravvivere, ma sicuramente è gratificante per loro, perché produce sensazioni piacevoli.

I gatti si sono evoluti cacciando per procurarsi il cibo, ma ovviamente ora non ne hanno più bisogno, visto che gli dai da mangiare pasti nutrizionalmente equilibrati. Tuttavia, il cervello e il sistema emotivo del gatto sono ancora progettati per la caccia! Ecco perché è importante, quando ci si prende cura del gatto, lasciargli esprimere questo comportamento in modo che non si senta frustrato.

Piuttosto che cacciare effettivamente i roditori (cosa che potrebbe fare comunque), il gatto si divertirà con i giochi che lo incoraggiano a rincorrere e a saltare. I giocattoli mobili progettati per i gatti, ad esempio, permetteranno loro di mettere in atto questo comportamento e di soddisfare i loro bisogni. Potrai vedere il comportamento del tuo animale "occhio-gambe-inseguimento-morso-uccisione" mentre giocano!

Fare questi giochi insieme non è solo un modo divertente per legare con il tuo animale, ma può aiutare a prevenire problemi comportamentali comuni. Ti stai ancora chiedendo come rendere felice il tuo gatto e soddisfare questo comportamento? Stimolare il tuo gatto più volte al giorno a rincorrere giocattoli a canna da pesca e palline è un ottimo punto di partenza, e potrebbe anche divertirsi a inseguire e rincorrere altri gatti amichevoli, o anche il tuo cane di famiglia!

Il sistema di cura

gatto bengala seduto sulle ginocchia del proprietario

Il "sistema di cura" si è evoluto nei mammiferi per aiutare a legare i genitori alla loro prole, in modo che i genitori istintivamente si prendano cura dei loro figli per un periodo molto più lungo di qualsiasi altro animale. Questo è un fattore positivo per la loro sopravvivenza e ancora oggi è presente nei gatti.

Il sistema di accudimento fornisce ai mammiferi - compresi noi - la capacità di avere tutti i tipi di relazioni. I gatti si sono evoluti in modo da mantenere una dipendenza amichevole, simile a quella dei gattini, anche da adulti. Questo è particolarmente vero quando sono in casa e vengono coccolati e accuditi dai loro padroni, anche se all'aperto sono cacciatori indipendenti e sicuri di sé!

Alcuni gatti adulti amano la compagnia di altri gatti, mentre altri semplicemente li ignorano. Altri potrebbero addirittura difendere il proprio territorio dagli altri gatti: ognuno è diverso dall'altro. I gatti che si comportano così sono per natura più solitari e sono perfettamente felici se hanno un padrone affettuoso come te. Il segreto per avere un gatto felice e mantenere un buon rapporto con lui è non rincorrerlo cercando di dimostrargli il proprio affetto; questo potrebbe solo allarmarlo e allontanarlo da voi. Invece, rispondi ai segnali di felicità del tuo amico felino e alle sue richieste di attenzioni e di contatto fisico ogni volta che puoi, offrendo molte coccole rilassate, una toelettatura delicata e tante carezze.

Il sistema di gioco

Il "sistema di gioco" è proprio quello che sembra: la necessità per i gatti di giocare e, così facendo, di esercitarsi nelle cose che dovranno saper fare, come la caccia! È molto più di una semplice opportunità per il gatto di esercitarsi in abilità chiave con gli altri gattini della sua cucciolata. Si tratta di un sistema emotivo chiave, fondamentale per il senso di benessere del gatto.

Quando giocano, i gatti giovani esprimono e mettono in pratica molti dei comportamenti di ricerca di ricompensa che li spingono a esplorare il loro ambiente. In particolare, amano giocare a quelli del loro repertorio di "caccia", come il "pedinamento", l'inseguimento, il saltellare e persino il mordersi a vicenda! Non c'è bisogno di preoccuparsi di questi comportamenti: sono tutti segni di un gatto felice.

Il gatto imparerà presto a inibire i giochi violenti con i fratelli o con il proprietario e a concentrare il suo vero comportamento predatorio sui giocattoli. Tuttavia, il rincorrersi e il saltarsi addosso con delicatezza rimane una parte fondamentale dello sviluppo di sane relazioni sociali tra i gatti, soprattutto se ci sono due o più gatti che vivono nella stessa casa. Quando giocano in questo modo, i gatti sono rilassati e non sono minacciati. In questo modo, il sistema di gioco permette ai gatti di esprimere il bisogno di legare che ha origine nel sistema di cura. Si potrebbe dire che "chi gioca insieme resta insieme"!

Per continuare a soddisfare il tuo gatto e a creare un legame con lui, dovresti continuare a stimolare questi comportamenti di gioco su base giornaliera per tutta la sua vita, utilizzando una varietà di giocattoli per gatti. Tutto ciò che può essere mosso o "smosso" è molto divertente per il tuo gatto!

Rimanere felici

Come tutti i mammiferi, il gatto ha bisogno di sentirsi appagato per sentirsi felice, quindi è importante che i suoi comportamenti innati trovino uno sfogo regolare. L'alimentazione, il contatto fisico, la toelettatura e il gioco insieme sono cose che il tuo gatto ama fare con te e che, per fortuna, fa parte del divertimento di avere un animale domestico e di prendersi cura di un gatto! Scopri i nostri consigli sull'alimentazione del gatto.