Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Your Pet, Our Passion.
Gourmet
Сonoscere tutto sui gatti

Сonoscere tutto sui gatti: le principali cose da sapere

4 min di lettura
Gourmet
Consigliato da Gourmet

Con i gatti non si smette mai di imparare: sono creature piene di risorse caratteriali e fisiche e vivere con loro è una continua scoperta. Se da una parte è inutile illudersi di poter sapere tutto di questi antichi felini, è anche vero che chi aspira ad arricchire la famiglia con un micio domestico dovrebbe che comunica col naso, ama il sole e molto altro. Ecco 15 cose che devi assolutamente sapere sul gatto.

Tutto sul gatto: 15 cose che devi sapere

Se strizza gli occhi si fida di te, per il resto ti vede come un enorme gatto. Tutto sul gatto, 15 cose che devi sapere.

  1. Se strizza gli occhi si fida di te - Non li chiudono solo per proteggersi dalla luce troppo forte, ma è il loro modo per dire: “Ok, sono rilassato” e per dimostrare che si fidano di te. La migliore risposta? Lo stesso gesto.
  2. Il gatto è un animale notturno - Il felino caccia preferibilmente durante le ore notturne, mentre di giorno preferisce schiacciare frequenti pisolini. Nell'organizzazione domestica questo significa che non si può costringere un gatto a star fermo di notte, ma occorre organizzare la casa in modo da lasciarlo gironzolare indipendentemente da te.
  3. Di giorno, non solo pisolini - Quanto sembrano solo sonnecchianti, con un occhio aperto e uno chiuso, in realtà spesso... sono nel mondo dei sogni! Se credete che abbiano sempre tutto sotto controllo, per una volta vi sbagliate: spesso non si tratta di pisolini lievi, ma di veri stati di sonno profondi e sognanti.
  4. Ama giocare - Il micio di casa è giocherellone e non potendo cacciare sul serio, ama replicare questo comportamento sotto forma di gioco. Aiutalo a sviluppare questa sua naturale tendenza offrendogli stimoli sempre nuovi.
  5. Gli piace simulare - Non stupirti se, guardandoti, drizza il pelo, arcua la schiena e saltella sulle zampe irrigidite! Sta simulando una sfida con un altro gatto e quella è la posizione tipica che assume per sembrare più grosso e spaventare l’avversario. Visto che probabilmente non incontra altri gatti da tanto tempo, sta cercando di ingaggiare una (finta) sfida con te.
  6. Ti vede come un gatto enorme - Una ricerca ha dimostrato come i gatti percepiscano gli esseri umani: saremmo per loro solo dei gatti enormi e niente più. D'altronde non potrebbe essere diversamente: per i gatti il mondo è... un mondo gatto!
  7. Sono veri e propri detective - “Naso-naso” non è un gesto frequente da gatto a gatto. Ma ci sono casi in cui i felini adorano farlo: succede se tra i due gatti vi è già una conoscenza perché attraverso questo contatto raccolgono informazioni su dove l'altro sia stato e cosa abbia fatto.
  8. Adorano il sole - Sopportando perfettamente il caldo e amano crogiolarsi sotto i suoi raggi. E questo accade perché i loro antenati erano... creature del deserto.
  9. Battiti da competizione - Il ritmo cardiaco del gatto è velocissimo: passa da 160 a 240 battiti al minuto e più il gatto è giovane, più questo è accelerato. Anche tre volte più di quello dell'uomo, che è in media di 70 battiti al minuto.
  10. Anche i gatti riportano gli oggetti - Anche se è più una prerogativa canina, i gatti possono imparare alcuni semplici comandi. Basta che siano davvero pochi! Tra questi, molti proprietari confermano che sono in grado di riportare una pallina lanciata lontano.
  11. Il loro profumo è tutto nelle zampe - I gatti hanno ghiandole odorifere sparse su tutto il corpo, anche sotto le zampe anteriori! È con queste, infatti, che usano marcare il territorio: rilasciano i loro odori sul terreno allertando gli altri felini.
  12. Più alto è, meglio è - Quella di accovacciarsi in punti alti di casa è una tendenza naturale del felino. Lo fa per avere sotto controllo il suo territorio. Cerca un punto in cui può godere di una vista ampia e, al contempo, sentirsi al sicuro da eventuali pericoli. Non stupirti quindi se lo trovi sull’armadio, sulla libreria o sopra al frigorifero.
  13. Al gatto piace impastare - Al micio piace impastare... la pancia dell'amico umano! Ma anche una coperta di pile o un plaid di lana. Insomma, non può resistere a tutto ciò che gli ispira calore e coccole. Ma perché? Non c'è un vero e proprio motivo, è solo un comportamento infantile che i gatti mantengono durante l'intero corso della vita e richiama il momento della poppata, quando il piccolo massaggia la mamma mentre succhia il latte.
  14. Fanno la voce da bebè - Nei loro “purr” verso gli adulti adorano fare i piccoletti, modulando il suono proprio come un bimbo che emette vocine dolci per farsi coccolare. È una loro strategia, di certo vincente! Come resistere e non fargli altre coccole?
  15. Il gatto si affeziona? - Coloro che non hanno mai vissuto con un gatto spesso pensano che quest’ultimo si affezioni solo alla casa e non alle persone. Non è così. Inoltre, il micio soffre la mancanza del padrone proprio come un cane. Solo che non lo dà a vedere.

Acquista la nostra gamma Gourmet:

GOURMET Gold Cuore Morbido con Pollo

GOURMET Gold Cuore Morbido con Pollo

GOURMET Gold Cuore Morbido con Salmone

GOURMET Gold Cuore Morbido con Salmone

GOURMET Gold Cuore Morbido con Tonno

GOURMET Gold Cuore Morbido con Tonno

GOURMET Gold Cuore Morbido Gatto con Manzo, Pollo

GOURMET Gold Cuore Morbido Gatto con Manzo, Pollo