Skip to main content

Somalo

Somalo

Il gatto Somalo è di corporatura media; compatto, agile e muscoloso. La testa forma un cuneo medio con contorni delicati e le orecchie sono ben distanziate e con dei ciuffetti in cima. Gli occhi sono a forma di mandorla, ben distanziati e spesso sono di colore ambra, nocciola o verde: più il colore è intenso, meglio è. Le gambe sono lunghe e hanno zampe ovali. Il pelo è di media lunghezza , morbido e fine, folto ma aderente al corpo. Su ogni manto dovrebbero esserci almeno tre fasce di colore diverso che compongono il ticking, sezioni di colore contrastanti dalla base alla punta. Il mantello del gatto Somalo si presenta in 28 colori. Il più comune' è un ricco marrone dorato con una base color albicocca, puntato di nero.

  • Gatto estremamente attivo e curioso
  • Gatto amichevole ma di carattere indipendente
  • Gatto piuttosto silenzioso
  • Razza di corporatura media
  • Ha bisogno di essere spazzolato una volta a settimana
  • Gatto indoor
  • Gatto adatto alle famiglie

Origine

Il gatto Somalo è la versione a pelo lungo dell'Abissino. Il gene del pelo lungo fu introdotto nella razza abissina nei primi anni del 1900, ma tale varietà non fu allevata specificamente fino agli anni '60. L'introduzione originale del gene a pelo lungo ebbe luogo in Gran Bretagna e gli abissini carrier del gene recessivo furono esportati in Europa e in America. L'allevamento sistematico del gatto Somalo è iniziato in America. I somali presto divennero popolari in altre parti, del mondo in particolare in Australia, dove furono allevati quasi fino a soppiantare l'Abissino.

Personalità

I gatti Somali sono molto intelligenti. La razza Somala è di buon carattere e giocosa e si diverte con giochi e giocattoli. I gatti Somali possono essere più timidi e più indipendenti dei loro cugini abissini, ma godono della compagnia umana. Sono attivi e gli piace fare esercizio fisico all'aperto.

Salute

Sebbene la maggior parte dei gatti Somali siano sani, ci sono alcune malattie ereditarie che sono note per comparire nel loro parente prossimo, cioè l’ Abissino e possono, quindi, essere collegate anche a questa razza. I gatti abissini, ad esempio, possono soffrire di una malattia ereditaria chiamata carenza di piruvato chinasi (PKdef) che può causare anemia. È disponibile un test affidabile per questo e i potenziali proprietari dovrebbero chiedere agli allevatori se i loro gatti sono stati testati e sono privi del problema. E' stato identificato anche un problema agli occhi, chiamato atrofia progressiva della retina, che causa la cecità progressiva, per il quale esiste un test genetico che è bene chiedere all'allevatore.

Alimentazione

Ogni gatto è unico e ognuno ha i propri gusti, antipatie e bisogni particolari quando si tratta di cibo. Tuttavia, i gatti sono carnivori e odevono ottenere 41 diversi nutrienti specifici dal proprio cibo. La proporzione di questi nutrienti varierà a seconda dell'età, dello stile di vita e della salute generale, quindi non sorprende che un gattino in crescita ed energico abbia bisogno di un diverso equilibrio di nutrienti nella sua dieta rispetto a un gatto anziano meno attivo. Altre considerazioni da tenere a mente riguardano la giusta quantità di cibo adatta per mantenere le "condizioni corporee ideali" in conformità con le linee guida per l'alimentazione e il rispetto delle preferenze individuali in merito alle ricette di alimenti secchi o umidi.

Toelettatura e cura del pelo

Il gatto Somalo richiede una cura regolare per mantenere il manto libero da nodi. Tuttavia, poiché i peli non sono lunghi come quelli del persiano, è più facile mantenere il mantello in buono stato. Alla maggior parte dei gatti Somali piace essere curati e puliti e il lavoro è sicuramente più facile se fatto regolarmente. Come per tutti i gatti, questa razza necessita di vaccinazioni regolari, controllo dei parassiti e controlli sanitari annuali.

TOP
Attenzione!
Si è verificato un errore
Se il problema persiste, effettua il logout e prova a accedere nuovamente.
Purina TI RISPONDE