Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Arriva un gattino in casa! Inventiamo insieme il suo diario

Foto scattate mentre dorme, si stiracchia, prova ad aprire gli occhi. I selfie insieme, e il diario del suo peso e dei suoi progressi. Quasi come con un bebè, anche all’arrivo di un gattino è divertente tenere un diario della sua vita e di come cresce bello e sano.

Se hai avuto per casa un gattino appena nato, saprai già quanto è bello quel periodo in cui sembra un batuffolo dolcissimo di pelo da accarezzare e proteggere. E anche come, così rapidamente, il micino dolce si trasformi in un bellissimo ed elegante gatto adulto, con un temperamento tutto suo, le sue buffe abitudini e quei giochi che solo voi due conoscete.
Ma cosa sarà di questi momenti tra qualche anno? Per poter conservare per sempre ricordi così preziosi, una buona idea è quella di tenere un piccolo diario in cui raccogliere gli scatti più belli della sua crescita, i vostri momenti affettuosi, e tutti i suoi progressi: da quando finalmente ha imparato a usare la lettiera fino a quella volta in cui ha fatto quel salto incredibile....

Come fare un diario digitale del tuo gattino

Puoi decidere se tenere un diario sul computer oppure cartaceo: nel primo caso, potresti aprire un file (un documento di testo, oppure una tabella, o ancora una presentazione a slide) in cui appuntare date e pensieri, oltre all'azione del giorno. "30 gennaio, il micio ha assaggiato i suoi primi croccantini!" O ancora: "Oggi Romeo si è infilato nella scatola della spesa e non l'ho trovato per mezzora... Mi ha fatto prendere un bello spavento!".

Accanto ai ricordi personali puoi mettere la foto del tuo gattino scattata con cellulare o fotocamera digitale, e creare anche una cartella in cui archiviare le immagini più belle, ognuna con la sua data. Se ami condividere gli scatti con parenti e amici, puoi anche usare un programma di archiviazione immagini su web e condividere la cartella con i tuoi contatti privati. Dopo qualche tempo, ricorda sempre di stampare le foto migliori, che potrebbero diventare anche un calendario fai-da-te da appendere in casa!

Come fare un diario del gattino su carta

Se invece ami scrivere su carta, puoi comprare una bella agendina dove segnare giorno dopo giorno le cose curiose che il gatto fa.

Anche qui, la modalità è analoga: puoi organizzare gli spazi seguendo i giorni che passano (o le settimane), e segnare i tuoi appunti nei giorni in cui ricordi di farlo, o quando c'è davvero qualcosa di speciale da appuntare.
Un'idea in più è quella di tenere il diario  in bella vista, e permettere anche a chi viene in visita di scrivere qualche commento dopo le sue interazioni con il gattino.
Se hai bambini, l'attività potrà essere gestita direttamente da loro e arricchita da disegni, schemi di casa, mappe dei percorsi del gatto di casa quando è in cerca di cibo, o di prede, e così via.
Anche qui, non scordare di appiccicare foto – anche quella di un bel selfie familiare, pelosi e umani insieme! Sarà un bellissimo ricordo di famiglia da sfogliare quando tutti saranno più grandi.

Giorni da junior

Oltre al tuo diario casalingo, puoi sempre pensare di farti guidare dal progetto "Giorni da junior" di Friskies per avere una base e una piattaforma web che ospitino i tuoi ricordi. Farlo è semplicissimo: per creare il diario del tuo gattino (o del tuo cane: Friskies ha due progetti dedicati a gattini e cuccioli) devi solo collegarti al sito Friskies Giorni da junior (https://www.purina-friskies.it/giornidajunior/gatto), registrarti e iniziare a inserire i tuoi ricordi e le tue immagini.

Verrai guidato in argomenti diversi, dai bisognini al bagnetto, passando per le vacanze e le coccole, e potrai mese per mese conquistare badge, aggiudicandoti premi, oltre a partecipare all'estrazione di un superpremio finale dedicato al tuo pet.

Copyright 2011 - Nestlé Purina S.p.a. - P. IVA: 00777280157

Purina TI RISPONDE