Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Perché i Samoiedo sono una delle razze di cani più amate

Fra le razze di cani di taglia media il Samoiedo spicca per eleganza: manto bianco fulgido, corpo ben proporzionato e grande agilità. Il Samoiedo viene dal nord e potrebbe essere il cane di Babbo Natale.
 
Dall'aspetto forte e solido, considerato tra i cani più belli al mondo, il bianco Samoiedo è una delle razze di cani che vengono dal freddo: prende il nome dal popolo nomade dei Samoiedi della Siberia, da sempre cacciatori e pescatori, con i quali si è sviluppato, e che originariamente lo impiegava in tante mansioni: era un aiuto prezioso non solo per la calda amicizia che offriva all’uomo, ma anche per il traino delle slitte e come spalla per la caccia.

 

Caratteristiche della razza

 
Di taglia medio-grande, di corporatura forte e ben proporzionata, agile ed elegante nel portamento, intelligente e fiero, il Samoiedo è un perfetto cane da compagnia che è anche adatto ai bambini, con i quali si diverte tantissimo a giocare, sempre affettuoso e attento.
Il manto bianco (o color biscotto) molto folto e soffice, e l’aspetto tipico del muso che pare sempre sorridere per via del taglio a mandorla degli occhi e della curvatura delle labbra, rendono questo cane assolutamente irresistibile e particolarmente apprezzato nell’ambito delle esposizioni cinofile. I cuccioli di Samoiedo ricordano dei piccoli orsacchiotti bianchi, e anche questo ha contribuito a rendere la razza tra le più amate al di fuori dell’area geografica di appartenenza.
 

La razza Samoiedo? Docile e affettuosa

 
Se pensi di adottare un esemplare di questa razza nella speranza che faccia da guardia è forse il caso di rivedere la tua decisione: il Samoiedo, infatti, è assolutamente amichevole con gli umani, docile e affettuoso di carattere, quindi decisamente inadatto al ruolo di controllore domestico, anche se in realtà in passato il suo abbaiare era considerato segnale di pericoli in arrivo.
In compenso però è un ottimo compagno: vivace, giocherellone e fedelissimo al padrone, ma al tempo stesso testardo e indipendente, tanto che non sarebbe strano se si avventurasse in qualche fuga.
 

Da tenere presente

 
Se da un lato il Samoiedo va d’accordo con gli umani - purché gentili - dei quali cerca volentieri il contatto fisico, dall’altro però non tollera facilmente altri cani nel suo territorio. Al tempo stesso, in famiglia è necessario far capire quali sono le gerarchie, per mettere un freno alla sua travolgente esuberanza.
 
É per così dire un cane poco incline all’obbedienza, e richiede quindi polso, fermezza e… pazienza! Sì, perché il suo essere burlone e giocherellone, unito a quell’irresistibile sorriso da Samoiedo, potrebbero rendere vani tutti gli sforzi e l’impegno con cui cerchi di fare di lui un cane obbediente e disciplinato.
 
Ricordati che il Samoiedo apprende tutto ciò che gli insegni, ma probabilmente lo metterà in pratica solo quando vorrà lui, sorprendendoti con la sua intelligenza e facendoti sorridere.

Copyright 2011 - Nestlé Purina S.p.a. - P. IVA: 00777280157

Purina TI RISPONDE