Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Gabbie per uccelli: consigli per la migliore scelta

Ecco alcuni consigli per scegliere le gabbiette e voliere per uccelli più adatte al tuo piccolo animale.

Se hai scelto di ospitare degli uccellini in famiglia, la scelta di quella che sarà la loro casa, ovvero la gabbia per uccelli, è un passo fondamentale: indipendentemente dalla razza acquistata, è bene tenere presente alcune indicazioni generali che ti aiuteranno una volta arrivati in negozio.

La forma

Attenzione alle gabbie circolari: gli uccellini hanno bisogno di punti di riferimento, come gli angoli, in cui rifugiarsi se spaventati: è il loro “punto di difesa”. Meglio optare per forme quadrate o rettangolari, evitando, se possibile, quelle in cui non è possibile distinguere i lati.

I materiali

È importante che le gabbie per uccelli siano solide e costruite “a prova di becco”: plastica, legno, acciaio sono quelli comunemente utilizzati. Una seconda accortezza riguarda la scelta dei legni, per la gabbietta per uccelli ma anche per i posatoi: molti uccellini sono allergici a determinati legni, che se ingeriti potrebbero dar loro fastidio. Per questo meglio informarsi sempre con il negoziante sulla loro composizione e su quanto questi siano adatti al proprio animale.

Le dimensioni

 A meno che tu non abbia a disposizione molto spazio e non opti per una vera voliera per uccelli, dove ospitare molti piccoli animali volatili insieme, la gabbietta per l’uccellino di casa dovrà essere grande abbastanza per soddisfare la sua apertura alare e permettergli di spiccare piccoli voli da un appoggio all’altro. Anche il numero di piccoli animali che si vogliono ospitare è un fattore da tenere in considerazione per definire la giusta grandezza. Un accorgimento speciale va fatto sull’ampiezza delle fenditure, che devono essere abbastanza lontane da non causare problemi come zampette impigliate o becchi incastrati.

La pulizia

 Il cassettino che corrisponde al fondo della gabbia per uccelli, sede della sabbiera, deve essere possibilmente di plastica, facilmente igienizzabile ed estraibile, di modo da poter procedere alla consuete pulizia quotidiana e contribuire così attivamente al creare un luogo sicuro e pulito per il tuo uccellino.

Le attrezzature

Ogni gabbietta dovrà avere una mangiatoia per ciascun uccellino ospitato, estraibile e in plastica, per procedere a una corretta pulizia. I posatoi per uccelli vanno acquistati tenendo conto anche dell’apertura della zampetta dell’animale: se troppo piccoli o troppo grandi, potrebbero compromettere il suo equilibrio! Nelle gabbiette per uccelli non deve mancare la vaschetta per il bagno quotidiano, che andrà subito asportata una volta che l’uccellino si sarà bagnato; e in tempo di riproduzione, un bel nido di vimini dove potranno covare indisturbati e nutrire i piccoli. Anche i giochi non devono mancare: dalle scalette ai pendagli, nei negozi specializzati vi sono ampie scelte in tema.

La posizione

 In casa non tutte le stanze sono adatte: meglio evitare il bagno, troppo umido, e la cucina, dove le esalazioni dei cibi potrebbero infastidire gli uccellini. L’ideale è una veranda coperta, ma in sua assenza andrà bene la vicinanza a una finestra da cui far respirare aria buona e fresca al volatile. Con una accortezza: studiare una posizione dove sia protetto dalla luce diretta del sole.

 

Scopri di più sui canarini!

Cosa fare quando gli uccellini vogliono deporre le uova

 

Copyright 2011 - Nestlé Purina S.p.a. - P. IVA: 00777280157

Purina TI RISPONDE