Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Cibo per cani, cosa deve mangiare un cane per crescere sano?

Per fare crescere il tuo cane tanto sano quanto felice è importante scegliere i corretti alimenti per cani. Ecco qualche consiglio utile.

Il cibo è per i cani una fonte di energia, certo, ma anche – proprio come avviene per l'uomo – un vera passione: è bene seguire qualche buon consiglio per una corretta alimentazione per cani e farli crescere sia sani che felici. Ecco allora gli elementi fondamentali da tenere in considerazione quando si parla di cibo per cani.


L'età del cane e le quantità di mangime

Ad ogni età del cane corrisponde un diverso bisogno nutrizionale. Per questo è bene scegliere un mangime per cani bilanciato espressamente per il tuo quattrozampe: cucciolo, junior, adulto. Non pensare quindi che il cibo per noi vada bene anche per i cani! L’alimentazione per cani migliore è quella creata appositamente per loro.
Attenzione alle dosi del suo pasto: osservalo bene e con amore, perché se ingrassa o dimagrisce troppo, è il caso di rivedere le dosi del suo pasto (o dei suoi pasti se ancora è un cucciolo di cane).
Il modo migliore per cominciare? Scegliere alimenti per cani completi adatti alla loro età e corporatura e consultare sempre le tabelle nutrizionali in essi descritte, che sono state studiate da esperti nutrizionisti per fornire le giuste quantità di ogni ingrediente indispensabile al tuo cane. Scopri quanto deve mangiare un cane per stare bene.


Cibo per cani, quello che sì (e quello che no)

Il cane è un animale carnivoro: il suo primo nutriente sono le proteine animali, date dal pesce e dalle carni bianche, che forniscono l'energia per nutrire i muscoli, correre, saltare e muoversi. Il secondo sono i grassi: mai sottovalutare il loro apporto, fondamentale per accumulare energie. Ancora, vi sono le fibre che facilitano la digestione: gli alimenti per cani usano solitamente farine di mais, ma soprattutto riso. E infine, gli acidi grassi come gli Omega-3, potenti antiossidanti, che aiutano le cellule a crescere e rigenerarsi e combattono l'invecchiamento, seguiti dalle vitamine e dai minerali, indispensabili per far funzionare correttamente il sistema immunitario del tuo cane.



Le abitudini sono importanti!

Dai da mangiare al tuo cane le quantità consigliate sempre alla stessa ora e nello stesso posto, che sia “speciale” per lui. Accanto al cibo per cani, non scordare mai acqua fresca che va cambiata spesso. E se vuoi, crea anche l'abitudine di un piccolo snack per cani da dare fuori pasto: un biscottino, un osso, un bastoncino da rosicchiare possono essere usati come ricompensa dopo un gioco, una bella corsa o dopo aver svolto alla perfezione un compito assegnato. Ed è uno dei modi migliori per rafforzare il rapporto meraviglioso tra te e lui!


Mediamente quanto dovrebbe mangiare un cane?

Scopri i vantaggi degli snack per cani

Se hai qualche dubbio consulta il nostro esperto online

Copyright 2011 - Nestlé Purina S.p.a. - P. IVA: 00777280157

Purina TI RISPONDE