Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Cani e gatti, il cibo fatto in casa è migliore del petfood?

Il cibo industriale è in linea con tutti i principi nutrizionali. Sfatiamo il mito sull'alimentazione degli animali domestici preparata in casa.

 

E’ meglio il cibo per cani e gatti preconfezionato o gli alimenti casalinghi? È vero che il cibo industriale è di scarsa qualità e che contiene droghe? Grazie alla relazione PurinaSfatiamo i miti sulla nutrizione degli animali da compagnia”, patrocinata da ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani), si fa finalmente chiarezza.

Molti sono infatti convinti che preparare in casa il cibo per cani e gatti sia un gesto d’affetto nei suoi confronti con cui dimostrare buona volontà e premura per il suo benessere. Tuttavia, la verità è che non sempre è così. Siamo di fronte a un potenziale malinteso che spesso non assicura ai pet una dieta corretta. Come mai?

Le esigenze nutrizionali degli animali domestici sono molto diverse da quelle umane. Il cibo per cani e gatti fatto in casa troppo spesso non è completo di tutti i nutrienti necessari e, trascurando l’importanza di un’alimentazione per cani e gatti equilibrata, si danneggia la loro salute: è infatti dal cibo che deriva il benessere del pet, esattamente come succede l’uomo. Insomma, l’amore per gli animali domestici passa anche da una corretta alimentazione.


Perché è difficile cucinare alimenti per cani e gatti?

La risposta sta nella complessità degli elementi da bilanciare. Questi, infatti, sono almeno 40 fra aminoacidi, acidi grassi, vitamine, minerali. Combinare tutti tasselli fra loro nel giusto modo è difficile! Il rischio del cibo per cani e gatti fatto in casa è di somministrare i nutrienti eccessivamente o in maniera carente, provocano disturbi e malattie.

Gli antiossidanti, per esempio, sono fondamentali in quanto capaci di contrastare l’invecchiamento cellulare. Tuttavia, gli alimenti per cani e gatti che li contengono non sono sempre digeribili o appetibili per gli amici a quattro zampe. Fondamentali per la loro stessa vita, inoltre, sono gli acidi grassi Omega­3 e Omega­6 ma, se si prepara il cibo in casa, difficilmente se ne conosce l’esatto apporto.

Lo stesso discorso vale per fibre, vitamine e minerali. Diventa quindi evidente che una preparazione “fai da te” non fornisce garanzie sufficienti. Nessuno, presumibilmente, possiede in casa gli strumenti adatti ad analizzare gli elementi nutritivi contenuti nel cibo “umano” comprato al supermercato; senza contare quanto sia difficile combinare in modo appropriato i vari ingredienti per ottenere l’equilibrio di tutti questi fattori.


L’impegno di Purina

Purina, e in generale chi produce cibo preconfezionato per cani e gatti, ha a disposizione i mezzi per formulare alimenti equilibrati: studiosi e strumenti a volontà, fra cui software per combinare nel miglior modo tutti i sopracitati elementi. Solo così si arriva ad un prodotto finale perfettamente in linea con tutti i principi nutrizionali più aggiornati in campo scientifico. E non solo: la lunga esperienza di Purina ha consentito di sviluppare anche il settore del cibo specifico per animali domestici colpiti da patologie particolari. Strumenti e sapere completamente a servizio del benessere del pet: che cosa si può chiedere di più?



Sfatiamo altri miti!

Scopri di più

Copyright 2011 - Nestlé Purina S.p.a. - P. IVA: 00777280157

Purina TI RISPONDE